• Mobile Commerce da record, trainato dall’Email Marketing

    mobilecommerceL’e-commerce attraverso dispositivi mobili raggiunge un nuovo record. Secondo le stime, a fine 2014 il volume di affari toccherà 50 miliardi di dollari, 8 in più del 2013.  Oltre 1/3 delle visite ai negozi online ora provengono da dispositivi mobili (compresi i tablet), e che Apple rappresenta per ora il principale attore di questo trend, almeno negli Stati Uniti.

    Le stime si basano sui dati del rapporto “E-Commerce Pulse” di Custora che interessa oltre 100 retailer online e 70 milioni di consumatori USA. Il balzo in avanti del M-commerce è dunque impressionante, spiega Kyle Shepherd di Custora.

    “Negli ultimi quattro anni, questo mercato è cresciuto di 19 volte: da 2,2 miliardi dollari nel 2010 a 42,8 miliardi di dollari nel 2013, il che rappresenta una crescita in termini percentuali del 1875%”. La supremazia mobile di Apple è chiara, ma è messa in discussione soprattutto da Samsung e, più recentemente, da Amazon“, scrive Shepherd.

    Un altro aspetto interessante, rilevato da Custora, è costituito dal ruolo dell’Email Marketing come fattore che spinge il Mobile Commerce, più dei social media. Le persone rispondono alle sollecitazioni di questa attività (26,7%) e quelle che direttamente si collegano ai siti di e-commerce rappresentano, infatti, la più alta percentuale di acquisti da telefoni cellulari mentre i social media sono in grado di veicolare una percentuale irrisoroa dello 0,6%.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Mobile Commerce da record, trainato dall’Email Marketing inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *