• Symantec: il phishing è diminuito notevolmente ad agosto

    Secondo l’ultimo report sulla diffusione degli attacchi alla sicurezza preparato da Symantec relativamente al mese scorso, la pratica di attacco informatico effettuata tramite phishing è notevolmente diminuita rispetto al mese precedente.

    Ad agosto, infatti, queste procedure che tentano di rubare dati riservati degli utenti di Internet attraverso l’invio di email preparate ad hoc dai truffatori e la predisposizione di siti Internet simili a quelli reali, ma completamente falsi, sono calate rispetto a luglio del 45%.

    Secondo Symantec, comunque, non possiamo certo esultare e convincerci che il phishing stia per scomparire.

    Gli esperti dell’azienda di sicurezza sono convinti che si tratti di una situazione di relativa calma che avrà termine in pochissimo tempo.

    Sembrano in aumento, nella lista delle tipologie di messaggi pericolosi inviati via posta elettronica, le email che invitano gli utenti a visitare un sito preparato dai truffatori che dovrebbe contenere delle istruzioni per effettuare modifiche alla configurazione dei software per la gestione della posta elettronica.

    Sono in un forte incremento anche le mail di phishing inviate in lingue che non sono l’inglese. La maggior parte di queste è in francese. In generale comunque continuano ad essere falsificati frequentemente con questa pratica i portali Internet dei principali istituti di credito e i siti Internet che offrono servizi di shopping online.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Symantec: il phishing è diminuito notevolmente ad agosto inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *