• Qualità e miglioramento continuo: un must per imprese di successo

    definizione_obiettiviAll’interno di un sistema aziendale la qualità è un valore da ricercare costantemente. A contribuire all’individuazione di sistemi e soluzioni che possano garantire elevati standard qualitativi sono tutte le aree funzionali e, più nel dettaglio, tutte le persone che compongono ogni specifica area. Ognuno, in azienda, è chiamato a fare la propria parte; solo così è possibile aspirare a ritorni economici maggiori e ad una maggiore fedeltà della clientela.

    => Creare un’impresa di successo

    La competitività delle aziende passa anche dalla predisposizione che queste hanno per il miglioramento. Le aziende che si pongono come obiettivo a breve termine l’individuazione di soluzioni che permettono di migliorare la propria struttura, il proprio prodotto o il proprio servizio, gettano automaticamente le basi per ricavarne, nel medio-lungo termine, un beneficio in termini di immagine e di fidelizzazione del cliente. Per definire correttamente il miglioramento continuo delle organizzazioni teniamo conto della norma UNI EN ISO 9000:2005 secondo cui

    lo scopo del miglioramento continuo di un sistema di gestione per la qualità è quello di aumentare la probabilità di accrescere la soddisfazione dei clienti e delle altre parti interessate.

    Affinché l’azienda possa raggiungere alti standard qualitativi è necessario che ogni area avvii una analisi e una valutazione della situazione esistente in modo da individuare i settori di miglioramento. Quindi si procede con la definizione degli obiettivo che conducono tali settori a migliorare la qualità. Vanno, così, ricercate e proposte più soluzioni per perseguire tali obiettivi. Si avvia, pertanto, un processo che punta all’eccellenza. Il processo di miglioramento va periodicamente monitorato, verificato e analizzato affinché sia possibile stabilire se gli obiettivi sono stati raggiunti ovvero, in caso negativo, individuare ulteriori opportunità di miglioramento. Contribuiscono al raggiungimento di elevati standard di qualità e a offrire spunti per individuare nuove opportunità di miglioramento le informazioni di ritorno dai clienti e dalle altre parti interessate e le verifiche ispettive. Inoltre, le azioni che portano ad un più celere miglioramento possono essere così sintetizzate:

    • fornire alle persone coinvolte dal processo l’addestramento ai metodi e alle tecniche di miglioramento continuo;
    • fare del miglioramento continuo un obiettivo di ciascuna persona dell’organizzazione;
    • misurare il raggiungimento degli obiettivi;
    • dare riconoscimenti quando una persona raggiunge il miglioramento prefissato.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Qualità e miglioramento continuo: un must per imprese di successo inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *