• Nòverca addio, chiude l’operatore virtuale

    Nòverca

    Nòverca a maggio terminerà di offrire i suoi servizi retail di telefonia mobile per concentrarsi nelle attività di MVNA (Mobile Virtual Network Aggregator). Tradotto, significa che l’operatore virtuale non offrirà più servizi di telefonia mobile come oggi avviene ma si concentrerà sui prodotti wholesale dedicati alle aziende interessate ad entrare nel mondo della telefonia mobile come MVNO. Un brutto colpo per i clienti dell’operatore virtuale che presto rimarranno orfani del loro servizi di telefonia mobile.

    => Servizi TLC offerti dagli MVNO in Italia

    Tuttavia, Nòverca, tramite comunicato stampa, ha fatto sapere di aver stretto un accordo con Telecom Italia per offrire ai suoi clienti una migrazione facilitata verso l’operatore TIM. Nei dettagli, l’intesa prevede che a partire dal prossimo mese di febbraio, e fino a maggio 2015, i clienti di Nòverca possano effettuare la portabilità del loro numero mobile verso TIM, mantenendo sostanzialmente invariati i propri profili tariffari. Con la cessazione dell’erogazione dei servizi alla clientela retail, prevista per i primi giorni di maggio, Noverca si specializzerà nell’offerta di un servizio “ready to use” ai suoi clienti MVNO che avranno a loro disposizione una soluzione agevole e veloce, con costi di set-up e di gestione competitivi, basata su una rete, quella di TIM, che garantisce le migliori prestazioni.

    => Scegliere un operatore mobile virtuale per il business

    L’accordo consente a Telecom Italia di rafforzare la propria customer base e confermare la leadership per numero di clienti nel mercato della telefonia mobile italiana. A Noverca sarà riconosciuto un compenso variabile secondo il numero e la tipologia di clienti migrati: in caso di passaggio a TIM della totalità dei clienti il compenso complessivo ammonterà a 3.9 milioni di euro. L’iniziativa, che rafforza la consolidata collaborazione tra Telecom Italia e Acotel, ha come principale obiettivo quello di garantire alla clientela di Noverca la continuità del servizio con gli elevati livelli di qualità di TIM, grazie a un’ampia copertura roaming all’estero e a un ricco ventaglio di offerte che includono quelle dedicate alle reti di ultima generazione.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Nòverca addio, chiude l’operatore virtuale inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenti

    1. Fortunato Lo Presti dice:

      Mi dispiace migrare all operatore tim ,finalmente dopo tanti anni mi sono trovato piu’ che bene con voi per il servizio puntuale e corretto ,voglio sperare che la tim prosegua la vostra politica di correttezza. Saluti,Lo Presti

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *