• Il Mobile business si veste di potenza e risparmio

    nvidia tegra 4Un vero concentrato di potenza per smartphone e tablet di prossima generazione: da quando Nvidia ha tolto i veli all’architettura Tegra 4, infatti, si sono ampliate le prospettive d’uso per i terminali mobili negli ambienti professionali.

    La nuova generazione Tegra non solo saprà  offrire potenza a sufficienza per eseguire anche gli applicativi più gravosi ma contribuirà  a ridurre il consumo energetico in misura sensibile, vero tallone d’Achille degli attuali dispositivi mobili. Dunque, un verp toccasana per quanto riguarda i consumi.

    => Leggi come Nvidia Tegra 4 moltiplica le prestazioni Mobile

    Dal punto di vista tecnico, l’architettura Nvidia Tegra 4 mantiene la struttura dell’attuale Tegra 3, composta da 4 core più un quinto a basso consumo.
    La nuova CPU Cortex A15, in grado di toccare frequenze fino a 1.9 GHz, garantisce tuttavia prestazioni più che raddoppiate rispetto a quanto offerto da Tegra 3 e la GPU a 72 core è in grado di offrire una potenza elaborativa fino a 6 volte superiore rispetto alla soluzione a 16 core integrata nell’architettura attuale.

    => Leggi le novità  presentate al CES 2013

    Tutta questa potenza non graverà  tuttavia sull’autonomia degli apparecchi grazie ad una serie di accorgimenti quali un core appositamente pensato per gestire il risparmio energetico e la funzionalità  PRISM 2 Display, in grado di contenere i consumi dello schermo offrendo al contempo una maggiore visibilità .
    Il risultato è una piattaforma che consuma fino al 45% in meno rispetto all’attuale architettura e che garantisce 14 ore di playback video in HD.

    Nvidia Tegra 4 offre inoltre supporto alla tecnologia 4G LTE attraverso un chipset opzionale di quinta generazione; ciò significa che smartphone e tablet saranno compatibili con tale standard (a differenza di Tegra 3) ma richiederanno un modem cellulare separato per offrire una connettività  di questo tipo.

    Viste le premesse, i dispositivi dotati della nuova architettura Nvidia sapranno senza dubbio soddisfare le esigenze di coloro che desiderano una notevole potenza elaborativa, anche in mobilità , offrendo inoltre sensibili miglioramenti anche dal punto di vista dell’autonomia, fattore certamente da non sottovalutare.

    Se vuoi aggiornamenti su Il Mobile business si veste di potenza e risparmio inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *