• Comindwork, risorsa per lavorare online in collaborazione

    ComindworkIl mondo delle imprese sembra andare sempre di più verso forme di lavoro collaborativo, e la tecnologia in questo campo sembra poterci aiutare molto. Anzi, può esserne considerata la principale causa-effetto.

    Fino a qualche anno fa, ad esempio, non era pensabile disporre – oltre a software e applicativi – addirittura anche di siti per compilare un foglio elettronico online, nel quale i nostri collaboratori potessero aggiungere, modificare o cancellare informazioni cindivise.
    Ora tutto questo è una realtà , che anzi andrebbe studiata e sfruttata di più.

    Comindwork, ad esempio, è un interessante servizio di condivisione di risorse e attività . Permette di creare progetti (e obiettivi legati ad un determinato progetto), da seguire collegandosi alla propria pagina personale sul sito.

    Nella sua versione di base e gratuita, c’è la possibilità  di gestire un solo progetto, ma per un numero illimitato di collaboratori, inevitabili tramite apposito form.

    La struttura della propria pagina personale è semplice, e l’utilizzo delle funzioni si attua tramite le voci del menu in alto, contenente i tab Overview, Team, Blog, Wiki, Milestones, Cases, Time, Files.
    C’è tutto quel che serve per seguire i progetti da ogni punto di vista.

    Overview ci permetterà  di visualizzare in ordine cronologico tutti gli aggiornamenti, Team di gestire le persone coinvolte nel progetto, Blog per creare un canale di comunicazione interno.

    Wiki sarà  utile per cimentarsi nella vera e propria scrittura collaborativa, magari per la redazione di un documento, o per prendere qualche appunto. Con Milestones, poi, possiamo segnare degli obiettivi di medio termine, che verranno visualizzati in un calendario, con la possibilità  di essere avvisati via mail in prossimità  delle scadenze.

    Cases è in un certo senso il cuore di ogni progetto, dove vengono sottoposti i veri e propri casi e problemi da risolvere, in forma testuale. Time ci aiuterà  nel gestire le ore di lavoro tra i vari partecipanti, e infine Files, per caricare e condividere documenti esterni che possano rivelarsi utili.

    L’utilizzo di questo sito è davvero semplice, quindi, ma non esattamente immediato. Serve un po’ di pazienza, e magari l’ausilio delle FAQ.

    Il sito viene proposto anche in italiano, ma la traduzione lascia molto a desiderare, perché probabilmente realizzata in forma automatica.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Comindwork, risorsa per lavorare online in collaborazione inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *