• F-Secure Messaging Security Gateway

    f-secure.png

    A giudicare da recenti statistiche, lo SPAM in un’azienda può avere effetti estremamente dannosi che arrivano a consumare sino all’80% della banda a disposizione, senza considerare truffe e altro materiale dannoso.

    Ecco che in soccorso di tutte quelle aziende che hanno questi problemi arriva F-Secure: è stata presentata la IV generazione di appliance per la sicurezza della messaggistica istantanea.

    F-Secure Messaging Security Gateway si pone dunque come protezione completa da spam, malware, virus e phishing.

    Del motore di scansione antivirus parlano i test e le prove al banco: l’engine nasce da una collaborazione della società finlandese con quelli che sono i pluripremiati Kaspersky Lab.

    Al giorno d’oggi è largamente impiegata quella che è la tecnologia dei filtri bayesani per combattere lo spam e per il filtraggio della posta.

    Sta di fatto che (come ben sappiamo) i filtri non sono affidabili al 100%, senza considerare il problema dei “falsi positivi”, molto pericolosi per quella che è l’economia di una piccola impresa.

    Con questa soluzione di F-Secure, nel processo di analisi della mail viene integrato anche una sorta di firewall iniziale, che controlla DNS, integrata di record MX e eventuali tecniche di spoofing.

    Passato questo controllo vengono attivati controlli contestuali, attraverso approfonditi algoritmi approfonditi di MLX, che permettono l’individuazione di spam, phishing, image spam.

    Superato anche questo passaggio, verrà controllata la mail secondo le regole stabilite dall’amministratore di sistema.

    Ma non è finita qui, esiste anche un ultimo passaggio: quello del feedback dell’utente che decide se marcare come SPAM o meno la mail.

    L’appliance virtuale permette di controllare fino a 100 caselle di posta, riportando eccellenti risultati con VMWare ESX, software assai utilizzato in ambito server.

    Il prodotto sembrerebbe configurarsi come una soluzione convincente ed efficace. Attraverso la virtualizzazione è possibile sfruttare le tecnologie senza un impellente bisogno di dover acquistare una appliance dedicata.

    F-Secure ha racchiuso in questa nuova appliance virtuale il meglio che sia stato prodotto dai suoi laboratori negli ultimi anni, offrendo una soluzione abbordabile per la piccola e media impresa. Il prezzo è in funzione dell’uso che se ne vuole fare: dai circa 2400 ?uro euro IVA esclusa per un controllo di 100 caselle di posta, con traffico non superiore alle 20.000 unità/ora sino ai 4653 euro IVA esclusa delle versioni dedicate ad utenze con altre esigenze.

    Se vuoi aggiornamenti su F-Secure Messaging Security Gateway inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *