• Incentivi Rinnovabili: scadenza 30 aprile per documentare la produzione di energia verde

    Energie rinnovabiliScadrà  il prossimo 30 aprile il termine ultimo per poter inviare al GSE la documentazione attestante la produzione di energia elettrica nel 2010. Ad essere coinvolti dall´adempimento sono i soggetti titolari di impianti alimentati a fonti rinnovabili qualificati IAFR e incentivati con Certificati Verdi (CV) o Tariffa Omnicomprensiva (TO).

    L´attuale normativa prevede l´obbligo di trasmissione al Gestore dei Servizi Energetici della documentazione relativa alla produzione di energia elettrica riferita all´anno solare precedente.
    In tale contesto si avranno due differenti tipologie di documentazione in base alla fonte di alimentazione e della potenza nominale dell´impianto:

    - per impianti alimentati a biogas e per impianti di potenza nominale inferiore a 20 kW si dovrà  inviare una Dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà , redatta secondo il modello messo a disposizione dal GSE, attestante la produzione annua lorda dell´impianto corredata da fotocopia di un documento d´identità  valido del legale rappresentante;

    - per impianti di potenza nominale superiore a 20 kW (ad eccezione degli impianti alimentati a biogas) si dovrà  inviare la dichiarazione annuale di consumo, già  presentata telematicamente all´Agenzia delle Dogane, utilizzando la lettera di accompagnamento corredata dal modello Dettaglio Pratica dal quale si evince l´esito positivo di invio ed il numero di registrazione della dichiarazione.

    In merito agli impianti che usufruiscono del sistema incentivante dei Certificati Verdi, la documentazione attestante la produzione annua va inoltrata al momento della richiesta di compensazione, nel caso in cui per il medesimo anno sia stata richiesta un´emissione di Certificati Verdi a preventivo, oppure in sede di richiesta di emissione a consuntivo.

    Nel caso di impianti alimentati a oli vegetali puri e tracciati che usufruiscono della Tariffa Omnicomprensiva, oltre alla dichiarazione annua di consumo o alla dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà , il soggetto titolare dell´impianto deve inviare al GSE anche il verbale rilasciato dall´Agenzia delle Dogane con indicazione della giacenza complessiva di olio, la Determinazione del Consumo Specifico redatta annualmente dall´Agenzia delle Dogane; il prospetto riepilogativo della movimentazione di prodotti energetici con relativo codice ditta inviato all´Agenzia delle Dogane di riferimento; copia dei documenti amministrativi di accompagnamento (DAA) relativi all´olio consegnato.

    La documentazione deve essere inviata tramite posta ordinaria o raccomandata A/R a:
    Gestore dei Servizi Energetici – GSE S.p.A.
    Direzione Commerciale e Attività  Regolatorie
    Unità  Gestione Contratti
    Viale Maresciallo Pilsudski, 92
    00197 ROMA

    Sulla busta si dovrà  riportare la dicitura “GSE – Dichiarazione di consumo anno 2010″ unitamente al Numero qualifica IAFR.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Incentivi Rinnovabili: scadenza 30 aprile per documentare la produzione di energia verde inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *