• Pwn2Own 2010: all'attacco di browser e telefonini

    bug_finding.jpg

    Aaron Portnoy di TippingPoint Technologies, ha annunciato che anche quest’anno si terrà il celebre contest Pwn2Own in occasione dell’annuale conferenza di sicurezza CanSecWest, in programma a Vancouver dal 24 al 26 marzo prossimi.

    Una interessante novità di quest’anno è sicuramente l’aumento del montepremi totale in palio: si sa già infatti che saranno messi a disposizione 100.000$, di cui 40.000 dedicati al contest sui browser e i restanti 60.000 destinati al contest sulla parte mobile.

    Portnoy ha infatti confermato che pure quest’anno l’evento verterà su queste due macro-aree.

    Per la classica sfida che vedrà prendere di mira le accoppiate browser-os, si parla di Internet Explorer 7 e 8, Firefox 3, Chrome 4 su Windows 7 e Vista, oltre a Safari 4 su Mac OS X 10.6 Snow Leopard.

    Per il mobile contest gli exploit, che dovranno funzionare con una minima interazione utente, prenderanno di mira i device iPhone 3GS di Apple, RIM Blackberry Bold 9700, telefoni Nokia basati su Symbian S60 e infine dispositivi Motorola con Android (es. Droid).

    Da segnalare lo scorso anno, la storia vincente di uno studente universitario tedesco, dal nickname ‘Nils’, che ha vinto ben 15.000$ riuscendo a bucare i tre browser Firefox, Safari e Internet Explorer 8.

    Se vuoi aggiornamenti su Pwn2Own 2010: all'attacco di browser e telefonini inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *