• Scegliere un'associazione di sicurezza (parte seconda): ISACA Roma

    header_isacaroma.jpg

    Seconda puntata della nostra breve indagine sulle associazioni di esperti di sicurezza (ed affini) presenti in Italia. Dopo l’intervista ad Elio Molteni presidente di AIPSI è ora la volta di Ugo Spaziani, Education Chair di ISACA Roma, capitolo dell’ Information Systems Audit and Control Association (ISACA) .

    Salve Ugo e grazie per la collaborazione. Può rapidamente presentare ISACA Roma?

    ISACA Roma è un’associazione no profit che “accoglie” i professionisti che si occupano principalmente di Audit di sistemi Informativi e di Security Management, normalmente certificati CISA e CISM, dell’area di Roma e del centro-sud d’Italia. Ovviamente i nostri associati possono anche non essere certificati.

    Quali sono le principali attività per i soci (e non soci)?

    Le principali attività che, per il momento, vengono erogate ai soci sono i corsi di preparazione per l’esame CISA/CISM ed alcune attività di formazione. La caratteristica fondamentale di detti corsi è che i costi (come abbiamo detto siamo un’organizzazione no profit) servono solo per la copertura delle spese. Normalmente i docenti sono volontari e non percepiscono nessun tipo di retribuzione. Ai soli associati sono anche riservati alcuni eventi in esclusiva (come ad esempio quello del prossimo 16 febbraio 2008 dedicato a COBIT). Gli associati inoltre hanno a disposizione gratuitamente la documentazione fornita sia da ISACA International (ad esempio i testi COBIT) e, grazie a convenzioni stipulate con altre organizzazioni e professionisti, godono di sconti per frequentare corsi e seminari. Ai non soci è possibile partecipare in modo gratuito ai seminari del mese (qui la lista degli eventi degli ultimi anni)

    Quanto costa l’iscrizione? Ci sono riduzioni per gli studenti (o per altre categorie)?

    L’iscrizione ad ISACA Roma avviene attraverso l’associazione ad ISACA International selezionando nelle lista dei capitoli, ovviamente, il capitolo di Roma. Il costo si aggira intorno ai 200$ annui. Questo costo garantisce l’associazione ad ISACA International ed ISACA Roma, la gestione di eventuali certificazioni, l’abbonamento alla rivista Control Journal, l’accesso alla Knowledge Base K-NET, l’esclusiva per il download di materiale tipo Audit guidelines del Cobit, ed altro (il dettaglio è presente nel sito www.isaca.org). Ci sono sconti per studenti universitari. Sempre nel sito www.isaca.org sono elencati documenti da presentare per ottenere gli sconti studenti.

    Perché scegliere ISACA Roma?

    Al di là del fatto che ISACA Roma rappresenta un punto di riferimento per l’universo di Audit e Security Management direi che fondamentalmente perché ISACA Roma è un’associazione totalmente indipendente. Dunque ISACA Roma è una delle poche realtà attualmente non condizionata da logiche di mercato e che eroga attività tese solo alla diffusione di contenuti e conoscenza e non di forme più o meno occulte di pubblicità per questo o quello sponsor, perché le attività del capitolo vengono effettuate da stimati professionisti del settore in modalità volontaria, e quindi da persone da un lato molto competenti e dall’altro appassionati delle materie che trattano, e perché gli incontri ed il rapporto tra i soci e frequentatori del nostro capitolo sono informali, cordiali e sono un reale momento di condivisione delle esperienze di ognuno di noi

    Grazie Ugo e buon lavoro.

    Grazie a voi!

    Se vuoi aggiornamenti su Scegliere un'associazione di sicurezza (parte seconda): ISACA Roma inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *