• Web clipboard: il copia e incolla secondo Google

    appunti-docs.jpg

    Sicuramente abbiamo provato almeno una volta, durante la stesura dei nostri documenti, a usare le funzionalità del copia e incolla dei contenuti, magari copiando un’immagine in una presentazione, un testo in una cella di un foglio di calcolo o una formula in una diapositiva.

    Anche Google Docs mette a disposizione una propria versione degli Appunti incentrata soprattutto sulla condivisione dei dati copiati tra i vari tipi di documenti.

    In qualsiasi programma della suite Docs stiamo lavorando, se vogliamo copiare una parte di un documento selezioniamola e clicchiamo nella barra degli strumenti il pulsante “Web clipboard“, selezionando poi l’opzione opportuna per la copia. Ad esempio, se stiamo copiando un testo ci verrà suggerito “Copy text to Web clipboard”.

    Da adesso, e per un periodo di 30 giorni, i server di Google Docs memorizzeranno i dati copiati che saranno incollabili in qualsiasi documento di Docs.

    Per utilizzare questi dati clicchiamo il solito pulsante “Web clipboard” e selezioniamo nel menù il contenuto da incollare. Ci verrà fornita una anteprima del contenuto e avremo anche diverse possibilità di inserimento (HTML, testo, tabella, etc) in base al tipo di dati.

    Per resettare gli appunti clicchiamo “Clear all items”.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Web clipboard: il copia e incolla secondo Google inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *