• Come integrare Twitter su Outlook

    outwit-300.png

    La vita d’ufficio è fatta di tante ore giornaliere passate con la posta elettronica e la croce e delizia della giornata per molti assume il volto di Microsoft Outlook, da tempo dominatore della scena di gestione email e appuntamenti. Ma oltre che uno strumento di lavoro intenso e complesso Outlook può regalare anche qualche ora di divertimento con un interessante programma che consente di unire il mondo del microblogging a quello del lavoro.

    Questa piccola perla nascosta di chiama OutTwit e consente di visualizzare, postare, archiviare e cercare tutti i messaggi Twitter comodamente attraverso l’interfaccia classica Outlook. Prima dell’arrivo di questo tool per tenersi dietro alle frequentissime attività su Twitter era necessario seguire minuto per minuto il sito ufficiale Twitter.com oppure installare un client dedicato (e complesso) come TweetDeck.

    La semplificazione offerta dall’uso di questo programma è notevole sia per la facilità di accesso che per l’uso diretto dell’interfaccia molto nota e amichevole di Outlook. Oltre a poter aggiornare facilmente il proprio status Twitter, si potranno ricevere i messaggi di aggiornamento amici, inviare messaggi propri (che verranno considerati come email regolari), cercare e tenere traccia di parole chiave particolari (con incluse utili statistiche), inserire immagini come attachment email, dividere i messaggi tweet in categorie. Il programma creerà inoltre una nuova barra di lavoro apposita per Twitter all’interno di Outlook e in essa inserirà anche le preview dei messaggi in tempo reale, così da consentire anche una visione in tempo reale degli aggiornamenti senza troppe distrazioni dal lavoro.

    Un modo utile e molto rapido per seguire le proprie passioni mentre si continua a lavorare.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Come integrare Twitter su Outlook inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *