• Bando per agevolazioni PMI innovative Piemonte

    pmi innovative

    La Regione Piemonte ha prorogato fino al prossimo 30 giugno i termini di scadenza del proprio bandoInnovazione PMI“, finalizzato a concedere dei finanziamenti per l’acquisizione di servizi qualificati per ricerca e innovazione.

    In particolare, il bando prevede l’erogazione di contributi a fondo perduto per la copertura delle spese in una percentuale tra il 50% e il 75% delle spese complessive, e sempre entro e non oltre il limite dei 30 mila euro. La dotazione finanziaria è pari a 1.000 euro.

    Sempre secondo quanto previsto dal bando possono richiedere l’accesso ai contributi le imprese che garantiscano l’avvio dell’attività successivamente all’invio telematico delle richieste, che appartengano alla “classe” delle piccole e medie imprese aggregate ai poli di innovazione, aventi codici Ateco previsti dal bando. Infine, le pmi dovranno avere unità locale produttiva attiva nel territorio della Regione Piemonte, dovranno essere regolarmente censite presso le Camere di Commercio di riferimento e dovranno avere i parametri dimensionali previsti dal Regolamento.

    Ricordiamo infine che per poter inviare le domande di partecipazione all’erogazione dei contributi il termine è attualmente fissato nel prossimo 30 giugno 2014, e che maggiori informazioni a beneficio delle pmi sono reperibili sul sito internet del Sistema Piemonte.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Bando per agevolazioni PMI innovative Piemonte inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *