• Phishing agli utenti Rasbank

    Nella lista delle vittime di phishing, si aggiunge anche RASBANK.

    Il testo integrale dell’email-truffa che circola nella rete in queste ore (e nei giorni passati) è il seguente:

    Gentile Cliente di Banca RASBANK,

    Il Servizio Tecnico di Banca RASBANK sta eseguendo un aggiornamento programmato del software al fine di migliorare la qualità dei servizi bancari.

    Le chiediamo di avviare la procedura di conferma dei dati del Cliente.
    A questo scopo, La preghiamo di cliccare sul link che Lei troverà alla fine di questo messaggio.

    http://sessione-7760499074.rasbank.it/servizio-cli…/……(censurato per motivi di sicurezza)

    Ci scusiamo per ogni eventuale disturbo, e La ringraziamo per la collaborazione.

    2007 RASBANK Una società di Allianz Group

    Il link contenente nelle e-mail, come sempre, rimanda ad un sito apparentemente identico a quello realmente esistente.

    Anche in questo caso il sito-clone ha il solo compito di carpire i preziosi dati di accesso al conto corrente.

    Per dormire sonni tranquilli basta ricordare che sia RASBANK che gli altri istituti bancari non chiederanno mai tramite e-mail di fornire i propri dati sensibili. Se ciò dovesse verificarsi, si è di fronte ad un tentativo di truffa.

    Se vuoi aggiornamenti su Phishing agli utenti Rasbank inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *