• Ikea nel Multimedia: la fine per il mercato dell’Elettronica?

    ikea Ikea, il colosso dei mobili low cost, ha annunciato un accordo con TCL Multimedia, importante aziende cinese che produce TV e prodotti di elettronica di consumo e che controlla gruppi quali Rowa, Thomson e Rca.
    Grazie a questo accordo, Ikea entra nel mondo del Multimedia e presto venderà  nei suoi punti vendita TV, lettori DVD, sistemi audio e moltissimo altro ancora.

    I prodotti di elettronica per l’Ikea saranno progettati appositamente per il gigante dei mobili low cost. Questa operazione permetterà  ad Ikea di fornire soluzioni di elettronica perfettamente integrabili nella sua attuale offerta commerciale. Pensiamo per esempio a televisori che si sposano perfettamente con i mobili da salotto e impianti Hi-Fi integrati direttamente in credenze e librerie…
    Il tutto a prezzi decisamente più ridotti rispetto a quelli equivalenti nella grande distribuzione. E qui arriva il problema.

    Il debutto di Ikea nel settore del multimedia, metterà  in crisi il mercato dell’elettronica di consumo?
    Con la crisi attuale, poter compare un televisore o un impianto Hi-Fi a prezzi stracciati, per di più già  predisposti per la perfetta integrazione con i mobili Ikea, potrebbe rappresentare un vantaggio non da poco.

    Solo il mercato comunque potrà  darci questa risposta, ma quello che è sicuro è che l’Ikea sta per rivoluzionare nuovamente il concetto di shopping low cost per la casa.

    [youtube 0Nm7-EuctOs]

    Se vuoi aggiornamenti su Ikea nel Multimedia: la fine per il mercato dell’Elettronica? inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *