• Microsoft introduce Office Online

    Office-Online

    Quella che dapprima era solo un’indiscrezione diviene ora realtà: nella giornata odierna, Microsoft ha rebrandizzato le web app Office, ora denominate Office Online. L’obiettivo del gigante statunitense appare chiaro, ovvero di rendere la suite online più facile da trovare e da condividere con gli altri utenti.

    => Leggi tutto sulle web app

    La presenza del termine Apps ha finora tratto in inganno moltissimi utenti, i quali pensavano che si trattasse di applicazioni pubblicate su uno store digitale, da scaricare e installare sul computer. Non era così e il cambio di nome farà dunque in modo da far capire prima agli user che Office Online è utilizzabile semplicemente tramite browser, e nulla più.

    È pertanto sufficiente da oggi dirigersi al sito Office.com per usare Word Online, Excel Online, PowerPoint Online e OneNote Online, oltre che Outlook.com, Persone, Calendario e OneDrive. Office Online non introduce particolari novità per quanto riguarda le funzionalità, ma rende più semplice l’accesso alle web app che in precedenza erano “nascoste” nei menu di OneDrive (ex SkyDrive).

    Qualche novità è però stata implementata per l’occasione: è stata inserita una toolbar nella parte superiore del sito Office.com, che consente di effettuare un rapido switch tra i servizi di Outlook.com, OneDrive e le web app di Word, Excel, PowerPoint e OneNote Online. Inoltre è stato aggregato il sistema di template a disposizione per le app, reso più semplice da usare.

    Se vuoi aggiornamenti su Microsoft introduce Office Online inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *