• Scegliere un'associazione di sicurezza (parte prima): AIPSI ? ISSA Italia

    aipsi-logo.jpg

    In Italia esistono numerose associazioni di esperti di sicurezza (ed affini). Come scegliere quella che meglio si adatta alle nostre esigenze? Ecco dunque la prima di una serie di brevi interviste ai rappresentanti di tali associazioni. Cominciamo con Elio Molteni, CISSP, CISM, Lead Auditor BS7799, presidente di AIPSI (Associazione Italiana Professionisti Sicurezza Informatica), capitolo italiano di ISSA (Information System Security Association).

    Salve Elio e grazie per la collaborazione. Può rapidamente presentare AIPSI?

    AIPSI è nata alla fine del 2005 per merito di alcuni professionisti di sicurezza (soci fondatori) che volevano creare anche in Italia un capitolo di ISSA, la nota associazione internazionale di information security. Da subito, grazie anche al network di conoscenze delle persone che fanno capo al Comitato Direttivo, AIPSI è riuscita a farsi strada e a farsi notare nel panorama delle associazioni di sicurezza. Quello che ci contraddistingue da altre associazioni similari è la volontà di dare spazio ed opportunità a tutti i soci indistintamente, attraverso la partecipazione a convegni ed eventi organizzati o patrocinati da AIPSI. Ricordo ad esempio due recenti convegni a cui AIPSI ha partecipato come patrocinio e supporto all’organizzazione (eSecurityLab a gennaio e Infosecurity a febbraio 2008) fra i cui relatori c’erano nostri associati.

    Quali sono le principali attività per i soci (e non soci)?

    Organizzazione di forum educativi, redazione di documenti e pubblicazioni specializzate, interscambio di esperienze fra i professionisti del settore (nazionali e internazionali), riferimento per la ricerca di professionisti di sicurezza IT, interazione con altre organizzazioni professionali, rilascio di attestati e certificazioni specifiche. In merito a quest’ultimo punto, AIPSI ha creato una certificazione denominata LoCSI e LoCSI PMI (Localizzazione Competenze Sicurezza informatica) standard e per le PMI. Le Certificazioni LoCSI e LoCSI-PMI attestano le competenze del professionista della sicurezza informatica rispetto alla conoscenza delle norme, regolamenti e legislazioni Italiane ed Europee attinenti. Ricordo a breve alcune date importanti per tali certificazioni: 15 febbraio e 31 marzo 2008 ( apertura e chiusura della prima sessione di grandfathering.), 10 maggio (esame LoCSI e LoCSI-PMI a Roma e a Milano). Moduli, istruzioni ed elenco delle normative di riferimento per tali certificazioni è disponibile sul nostro sito.

    Quanto costa l’iscrizione? Ci sono riduzioni per gli studenti (o per altre categorie)?

    La quota di iscrizione standard è 130 euro dei quali la maggior parte va ad ISSA e l’altra al capitolo italiano. Ci sono riduzioni per gli studenti. Maggiori dettagli sono disponibili sul sito.

    Perché scegliere questa associazione?

    Il socio oltre alle opportunità descritte negli obiettivi, riceve un “journal” mensile molto valido tecnicamente sui temi ricorrenti e futuri della sicurezza IT. Inoltre, far parte di un’associazione internazionale può essere interessante anche per la ricerca di sbocchi di tipo professionale.

    Grazie Presidente e buon lavoro.

    Grazie a voi!

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Scegliere un'associazione di sicurezza (parte prima): AIPSI ? ISSA Italia inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *