• Commercio in tempo di crisi: vince quello elettronico su Internet

    e-commerceLa crisi che ha contagiato il nostro Paese negli ultimi anni mostra una significativa contrazione non solo dei consumi ma anche del numero di esercizi commerciali a sede fissa: sono dunque le vendite online su Internet lo strumento capace di non far crollare il comparto.

    L’e-commerce è oggi una risposta strategica alla crisi economica, in grado di coniugare le esigenze dei commercianti e quelle dei consumatori.

    eCommerce => Scopri le novità  per le PMI

    Secondo una recente ricerca Link Lab basata su dati dell’Osservatorio Nazionale del Commercio, nel 2011 si contavano oltre 1,6 milioni di esercizi commerciali (+0,36%) ma nel 2012 si è assistito ad una contrazione, con 3.500 esercizi commerciali in meno rispetto al 2011.

    Entro il 2012 chiuderanno i battenti 7.000 punti vendita in sede fissa.

    Fallimenti imprese => Approfondisci: 1/3 delle PMI a rischio nel 2012

    ESERCIZI FISICI IN CRISI

    A soffrire maggiormente è il piccolo dettaglio mentre i settore maggiormente colpiti dalla crisi sono quelli non-alimentari (ad eccezione del settore dell´informatica e delle telecomunicazioni (+2,6% con 387 attività  commerciali in più rispetto al 2010), e quello degli elettrodomestici (con 276 esercizi in più aperti nel corso del 2011). Positivo anche il settore dei medicinali che conta 362 attività  in più rispetto al 2010.

    E-COMMERCE IN CRESCITA

    Contro le problematiche degli esercizi commerciali fissi, prende sempre più piede il commercio ambulante (+3% nel 2011) e l’e-commerce, vero salvagente contro la crisi: nei primi 6 mesi del 2012 il numero di esercizi commerciali online è stato di 10.169, in aumento del 10,2% rispetto al 2011.

    Secondo le stime Link Lab, entro la fine del 2012, il numero degli esercizi commerciali online continuerà  a crescere attestandosi a +24% rispetto al 2011.

    E-commerce => Scopri strategie e soluzioni per PMI

    «La riduzione dei costi di gestione e lo snellimento della catena burocratica risultano oggi gli importanti vantaggi che stimolano e appoggiano lo slancio imprenditoriale verso questo canale di vendita innovativo, oggi più che mai apprezzato dai consumatori. La crescente penetrazione di Internet e dei diversi dispositivi di accesso tra le famiglie italiane [...] hanno senz´altro incoraggiato nuove abitudini di acquisto nei consumatori che oggi sempre più si rivolgono alla Rete apprezzandone la possibilità  di confrontare prezzi e prodotti e soprattutto i prezzi più competitivi».

    Se vuoi aggiornamenti su Commercio in tempo di crisi: vince quello elettronico su Internet inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *