• Negli USA milioni di PC messi in pericolo da falsi software di protezione

    antivirus-security.jpg

    Sarebbero milioni i PC infettati, o comunque resi vulnerabili dall’installazione di software di protezione fasulli.

    A lanciare l’allarme è Symantec, ovvero la software house proprietaria della nota suite antivirus Norton. Secondo gli esperti dell’azienda sono stati trovati ben 250 software diversi che vengono offerti agli utenti come soluzione ai problemi di sicurezza del proprio PC.

    Le modalità di diffusione di questi falsi antivirus è quasi sempre identica ed è abbastanza conosciuta: si tratta di far visualizzare all’utente che naviga in determinati siti un falso avviso in cui si afferma di aver rilevato un virus nel computer, con relativo invito a scaricare e installare un software specifico al fine di “ripulire” il tutto.

    L’inganno sembra andare a buon fine in moltissimi casi, tanto che si contano ben 43 milioni di tentativi di download. Un trucco che beneficia del fatto di presentare nomi del tutto credibili e richiamanti prodotti antivirus conosciuti e apprezzati per cui gli utenti meno accorti cadono spesso in errore.

    Il fenomeno è ovviamente pericolosissimo, perché non solo questi software sono del tutto inutili nel garantire protezione, ma soprattutto perché sono costruiti per attaccare essi stessi il sistema, con danni che in certi casi possono anche essere elevati, come spiegato da Symantec per voce di Vincent Weafer:

    Un sacco di volte, nei fatti sono un sistema per consentire a intrusi di penetrare nella vostra macchina. Prenderanno i dati della carta di credito, ogni informazione personale che avete inserito e avranno il controllo della vostra macchina.

    Danni evidenti cui si aggiunge la beffa, per alcuni utenti, di aver addirittura pagato per poter scaricare simili programmi, andando ad arricchire questo giro d’affari che sarà stato anche abbastanza cospicuo se è vero che negli USA i computer così infettati da software con nomi come Antivirus 2010, SpywareGuard 2008 e simili sono stati decine di milioni.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Negli USA milioni di PC messi in pericolo da falsi software di protezione inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *