• Tecnologia indossabile in azienda

    applewatchL’uscita di dispositivi “trendy” come l’Apple Watch potrebbe dare impulso all’utilizzo della tecnologia indossabile in azienda? Secondo Marc Benioff, amministratore delegato di Salesforce, la tecnologia wearable sarà progressivamente integrata nell’attività aziendale.

    E’ infatti probabile che, come iPhone e iPad, anche l’Apple Watch comincerà presto  a comparire al polso di manager e imprenditori che vorranno impiegarlo in combinazione con i dispositivi già adottati, “stuzzicando” un mercato non nuovo ma ancora immaturo, soprattutto in ambito business.

    => Wearables:le applicazioni per azienda

    I Google Glass, per esempio, potrebbero sempre indossati da lavoratori che, in tempo reale, si collegano alla centrale operativa per comunicare informazioni e risolvere problemi. Nel mondo consumer questi device potrebbero essere considerati alla stregua di giocattoli ma nell’ambito aziendale potrebbero avere una funzione più concreta e la loro utilità potrebbe essere tangibile con sviluppatori impegnati a definire applicazioni specifiche per i diversi settori.

    Vedremo, ma una cosa è certa. Se davvero questo dovesse essere il trend dei prossimi anni, le aziende in grado di adottarli prima degli altri potrebbero acquisire un vantaggio competitivo sulla concorrenza.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Tecnologia indossabile in azienda inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenti

    1. Julia Cozzi dice:

      La tecnologia al giorno d’oggi continua a offrire nuovi spunti e nuovi sistemi per affrontare il nostro quotidiano. Lo scenario proposto da quest’articolo, con i wearable devices lascia ampio spazio all’immaginazione di un mondo che ha quasi del fantascientifico. Quello che non va mai perso di vista in questo contesto è che la tecnologia deve essere un mezzo che ci supporti nel nostro quotidiano e che ci semplifichi i nostri compiti, siano essi inerenti alla sfera privata o a quella lavorativa. Strumenti come i Google Glass o lo Smart Watch se interpretati in modo personalizzato e usati correttamente potrebbero davvero “semplificarci” la vita, acquistando così per noi un ruolo sempre più importante.
      Allo stesso tempo, però questi comodi ed utili device dovrebbero essere relegati ad un contesto ben definito: quest’affermazione nasce dal confronto con la parabola del telefono, che nel giro di pochi anni ha acquistato un ruolo predominante nelle nostre vite, diventando quasi il mezzo attraverso il quale abbiamo vita sociale.
      Come sempre innovazione e tecnologia devono continuare a evolversi con i bisogni dell’uomo, e non viceversa, come purtroppo a volte mi capita di constatare.

      Julia Cozzi Xerox Spa – Europe Country Marketing Manager – Corporate Marketing & Communications Europe

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *