• Amazon punta su startup e nuovi inventori

    amazonAmazon lavora, zitta zitta, ad una nuova piattaforma per startup e inventori. E’ quanto rivela il sito Re/Code che ha avuto informazioni a riguardo da alcune fonti vicine all’azienda di Jeff Bezos. Il gigante dell’ecommerce vuole cercare di attrarre nella sua orbita le imprese e le attività più innovative nel campo dell’elettronica e dell’hardware. L’intento è di convincere giovani startupper e innovatori a costruire il loro business direttamente su Amazon. I segnali secondo Re/Code verrebbero da alcune inserzioni di lavoro che fanno esplicito riferimento all’assunzione di manager capaci di realizzare una piattaforma per startup.

    => Scopri tutti gli incentivi alle start-up

    Amazon si proporrebbe, in questo caso, come canale alternativo a siti come Etsy e The Grommet che promuovono nuovi prodotti per aiutarli ad affermarsi sul mercato. In particolare, oggetto di attenzione sarebbero le nuove tecnologie come la stampa 3D, i gadget indossabili e robotici. Molto spesso, ormai, chi vuole entrare sul mercato va direttamente sulle piattaforme di crowdfunding. IndieGoGo, recentemente, ha presentato inDemand al Ces di Las Vegas per permettere di continuare a fare prevendita sui prodotti lanciati sulla sua piattaforma, anche a campagna terminata.  Amazon, che non vuole restare fuori da questo segmento di business in ascesa, con questa mossa tenterebbe, quindi, di battere la concorrenza per offrirsi come canale di distribuzione privilegiato.

    Fonte: Re/Code

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Amazon punta su startup e nuovi inventori inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *