• Facebook: meno contenuti promozionali nel News Feed

    facebook1

    Facebook ha deciso di offrire ai suoi utenti nuovi strumenti che permettano loro di gestire al meglio cosa visualizzare all’interno dei loro News Feed. Le persone usano Facebook principalmente per vedere quello che succede all’interno dei News Feed (Notizie). Il social network ha creato la sezione Notizie per mostrare alle persone i contenuti che desiderano vedere. Quando gli utenti vedono contenuti di loro interesse, tendono ad essere più incuriositi dalla sezione Notizie e anche dai contenuti delle aziende.

    => Facebook e il nuovo News Feed

    Per questo motivo il social network ha chiesto alle persone iscritte a Facebook di fornire suggerimenti su come migliorare la gestione dei News Feed. Nell’ambito di un sondaggio in corso, Facebook ha chiesto a centinaia di migliaia di persone cosa pensano dei contenuti che vedono nella sezione Notizie. Gli iscritti hanno risposto che desiderano vedere più notizie degli amici e delle Pagine che reputano interessanti e meno contenuti promozionali.

    Il social network ha scoperto che molti contenuti che le persone ritengono essere troppo promozionali sono post delle Pagine a cui hanno messo “Mi piace”, ma non le pubblicità. Ciò può sembrare illogico ma in realtà è comprensibile: la sezione Notizie dispone di controlli relativi al numero di inserzioni che una persona vede e alla loro qualità (in base al coinvolgimento, alle inserzioni nascoste, ecc.), ma gli stessi controlli non sono stati monitorati in modo così capillare per i post promozionali delle Pagine. Facebook ha così deciso di mettere a disposizione delle persone nuovi controlli relativi al numero e ai contenuti dei post promozionali in modo che possano vedere le notizie delle Pagine che preferiscono. A partire da gennaio 2015, le persone visualizzeranno meno contenuti di questo tipo nella sezione Notizie. Ciò significa che le Pagine che pubblicano contenuti creativi promozionali dovrebbero aspettarsi, nel tempo, una riduzione consistente della distribuzione organica.

    => Social marketing: contrastare il calo organico su Facebook

    Le Pagine sono ancora importanti, molto importanti. Offrono una presenza online libera e facile da gestire per far scoprire e conoscere un’azienda alle persone. Funzionano su computer, dispositivi mobili e tablet senza la necessità di un’ulteriore configurazione e contengono informazioni complete su un’azienda. Inoltre, offrono strumenti per creare video, foto ed eventi che danno vita alla storia di un’azienda.

    Molte aziende potrebbero non rendersi conto che le Pagine sono una destinazione importante per i loro clienti attuali e potenziali. A ottobre, per esempio, le Pagine Facebook sono state visitate da circa un miliardo di persone. Più di 750 milioni di queste visite sono avvenute tramite dispositivi mobili. Molte aziende utilizzano le Pagine anche come canale di assistenza clienti. Le aziende dovrebbero pensare alla Pagina come a un pilastro della loro identità online, non solo come a un servizio editoriale. Quelle che lo stanno già facendo bene comprendono il senso di scoperta e il canale di comunicazione che si creano quando le persone visitano le loro Pagine.

    Le aziende dovrebbero a questo punto sempre fare riferimento ai suggerimenti di Facebook e best practice per la pubblicazione di contenuti sulla Pagina.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Facebook: meno contenuti promozionali nel News Feed inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *