• FastMailMerge

    ishot-001.jpg

    Ci siamo già occupati di liste di distribuzione via email organizzate con Microsoft Office 2007, ricorrendo ad add-on commerciali in grado di trasformare Excel in un mailer.

    Ma molti di noi preferiscono i prodotti open source o/e magari gratis e quindi usano OpenOffice.org, aspettandosi di avere un’alternativa alle funzionalità della suite Microsoft.

    Un’estensione simile a XL Email Manager per Excel di cui si è parlato, è l’add-in FastMailMerge per OpenOffice.org, che in realtà fa anche di più.

    Questa estensione, la cui installazione è identica a quella delle altre di cui si è detto, consente di prelevare una lista di dati da un foglio di calcolo (come se fosse si trattasse di un database) e automatizzare la stampa o l’invio di email.

    FastMailMerge

    Dopo l’installazione è necessario visualizzare il menu di FastMailMerge: andiamo in “View | Toolbars” e selezioniamo “Barra degli strumenti di FastMailMerge” che sarà stata inclusa se l’installazione è andata a buon fine; comparirà una piccola icona utile all’occorrenza.

    Possiamo usare l’add-in contemporaneamente per stampare e inviare email in diversi formati (PDF, DOC, ODT o HTML); per utilizzare il foglio di calcolo come “mailer”, è ovvio che una colonna deve contenere un elenco di indirizzi di posta elettronica.

    A questo punto sarà sufficiente selezionare le celle interessate e cliccare sull’icona di FastMailMerge per settare le opzioni nell’apposita finestra.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su FastMailMerge inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenti

    1. andredimu dice:

      Sperimentato e funziona, in realtà manca la possibilità di scrivere qualcosa nel corpo del messaggio… la mail è inviata in bianco con un allegato, io la cancellerei immediatamente!

    2. Agnese Bascià dice:

      Per certi versi hai ragione, ma se l’oggetto dell’e-mail non lascia dubbi, non la cancelli.

      Comunque per mandare allegati, questo add-on è utile, è pensabile comunque che si possa segnalare la cosa all’autore per migliorare l’estensione.

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *