• PMI: come aprire agenzie di viaggi e tour operator

    ViaggiSono definite agenzie di viaggio e turismo le imprese che esercitano attività  di intermediazione e vendita diretta di soggiorni e viaggi organizzati da altre agenzie, nonché di produzione e organizzazione di viaggi e soggiorni.
    Le prime operano esclusivamente tramite intermediario, con il quale hanno un rapporto di mandato con rappresentanza. Le seconde, chiamate convenzionalmente tour operator, provvedono all´acquisto di servizi turistici o alla produzione di viaggi in nome proprio ma per conto del cliente.
    Vediamo come funziona l’avvio d’impresa e l’attività  di business.

    AVVIO D’IMPRESA
    Le agenzie di viaggio sono disciplinate dalla Legge n. 1084 del 1977 e dalla Legge 135 del 2001 avente come oggetto la riforma della legislazione nazionale sul Turismo. Quest´ultima ha stabilito che, per esercitare l´attività  di impresa turistica, occorre iscriversi nel Registro delle Imprese tenuto presso la Camera di Commercio competente per territorio.

    IL BUSINESS
    Il contratto di vendita dei pacchetti turistici deve essere redatto in forma scritta utilizzando termini chiari e precisi. Copia del contratto, sottoscritto e timbrato dal venditore, deve essere rilasciata al consumatore.
    Elementi fondamentali del contratto sono la destinazione, la durata, la data di inizio e di conclusione, le generalità  del venditore, il prezzo con indicazione di eventuali diritti e tasse, l´acconto da versare al momento della prenotazione in ogni caso non superiore al 25% del prezzo, gli estremi della copertura assicurativa, eventuali visite o escursioni incluse nel pacchetto e termini entro i quali il consumatore può presentare reclamo.

    I PERMESSI
    Per svolgere l´attività  di agenzia viaggi e tour operator occorre il rilascio di un´autorizzazione regionale e, in alcuni casi, anche provinciale. Dettagliate informazioni in merito saranno reperibili presso il sito Internet della Regione e della Provincia in cui si intende aprire l´attività .
    Solitamente occorre presentare domanda scritta a Regione o Provincia le quali effettueranno una verifica al termine della quale, in assenza di particolari vincoli, sarà  rilasciata l´autorizzazione all´apertura.

    Se vuoi aggiornamenti su PMI: come aprire agenzie di viaggi e tour operator inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenti

    1. Sono interessato ad approfondire l’argomento per motivi professionali.
      Grazie

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *