• Lavoroperdisabili.it: un ponte tra categorie protette e imprese

    Categorie protetteE’ online lavoroperdisabili.it, un sito di elevata utilità  per i disabili e le categorie protette. Ideatore del sito è Fabio Paratore, un giovane appassionato d’informatica e lui stesso disabile, che ha realizzato una piattaforma online per favorire la ricerca di lavoro partendo proprio dalla sua condizione di disagio.

    Lavoroperdisabili.it è oggi una banca dati preziosissima: aggiornamenti sulle leggi, possibilità  di scaricare le guide sulle agevolazioni, chat, forum, una sezione che descrive tutti i tipi di contratti di lavoro, una che spiega come scrivere un curriculum, una lettera di presentazione e uno spazio espositivo per le opere d’arte create dagli utenti.

    Anche i dati rendono merito all’iniziativa intrapresa da Paratore: più di 300 iscritti alla newsletter, 165mila pagine viste e 6mila utenti unici.

    Per ora il sito non dispone di un motore di ricerca indipendente, ma si avvale dei due siti leader italiani: Jobrapido.it e Jobcrawler.it per ottenere risultati di ricerca ottimali sulla disabilità  nel mondo del lavoro.

    Questa sinergia sembra funzionare bene, infatti Vito Lomele, fondatore e CEO di Jobrapido.it ha affermato che: “il sito è già  in grado di inviare dei contenuti indicizzati a chi li richiede” mentre Andrea Musumeci, fondatore di Jobcrawler.it e sensibile alla causa dei disabili spiega: “abbiamo reso disponibile in home page un link per scaricare un software gratuito che permette di creare sul proprio sito un aggregatore”.

    Oltre che per i disabili, il sito di Paratore è un valido strumento per le Pmi orientate alla Corporate Social Responsability.
    Attraverso una piattaforma ricca di informazioni come lavoroperdisabili.it, imprenditori e manager sono facilitati nell’inclusione delle persone disabili nelle imprese, garantendo anche per loro paritetici diritti nel mondo del lavoro.

    Se vuoi aggiornamenti su Lavoroperdisabili.it: un ponte tra categorie protette e imprese inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *