• Commercio elettronico con VirtueMart

    VirtueMartIl commercio elettronico sta prendendo sempre più piede nel Web, rappresentando una forma moderna di marketing per l’offerta e la fornitura di servizi e prodotti di ogni genere.
    Risulta quindi importante analizzare le proprie necessità , cercando di individuare la piattaforma software che meglio risponda alle esigenze della propria attività .

    Gli applicativi rivolti all’e-commerce sono numerosi, più o meno complessi da installare, gestire e manutenere, sia a pagamento che open source. La difficoltà  principale mi pare consista proprio nel portare a termine la scelta migliore, evitando di doversi pentire a posteriori se non dovesse risultare adeguata. In tale senso risulta certamente utile affidarsi ad operatori del settore, in grado di orientare le scelte in funzione del modello commerciale da soddisfare.

    Tra le piattaforme libere, un posto di rilievo è occupato da VirtueMart, un prodotto professionale che abbina le funzionalità  di un CMS per la gestione dei contenuti con quelle avanzate di commercio elettronico. A proposito di gestione dei contenuti, VirtueMart si integra pienamente con il CMS Joomla!, entrambi open source e sviluppati con il linguaggio PHP. A livello di archiviazione, le informazioni vengono gestite mediane il database MySQL, che appare la scelta più naturale.

    La sua caratteristica principale sembra sia rappresentata dalla semplicità  di installazione, unitamente ad una amministrazione e gestione non complicate. Per procedere con l’installazione è innanzitutto necessario configurare nel proprio sito Joomla!, su cui si basa il modulo delle transazioni di VirtueMart.

    Si potrà  quindi procedere con quella di quest’ultimo, che può avvenire sia in modalità  base che con i dati di esempio, che possono risultare utili per prendere confidenza con la piattaforma. Vengono infatti inseriti dei prodotti campione sui quali sono applicabili le principali funzioni offerte dal sistema, tenendo conto di diversi attributi e degli sconti applicabili.

    Successivamente è necessario aggiungere il pacchetto includente la localizzazione in lingua italiana, che viene immediatamente rilevata da Joomla! Oltre al componente principale si possono quindi inserire gli altri moduli, come ad esempio quello contenente l’elenco delle categorie degli articoli, il riepilogo del carrello dedicato agli acquisti ed alla registrazione dei dati anagrafici degli utenti.

    Si può infine aggiungere nel menù di Joomla! un collegamento alla vetrina del negozio, proponendo eventualmente i prodotti in promozione. Ulteriori operazioni possono essere la definizione dei dettagli del negozio, di valuta, aliquota IVA e dell’elenco delle province italiane.

    Il sito VMItalia si propone come riferimento italiano per utenti, sviluppatori, consulenti e webmaster che desiderino affidarsi a questa piattaforma, che offre sezioni con guide, recensioni, live chat, FAQ e forum. Si riescono così ad acquisire contenuti su configurazione, amministrazione, registrazione, gestione clienti, prodotti, pagamenti e spedizioni. Un’alternativa, sempre open source, può essere costituita da Magento, ben presentato dalla seguente video recensione.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Commercio elettronico con VirtueMart inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenti

    1. alessandro dice:

      Ringrazio l’autore per questo articolo su la nostra community vmitalia.net che solo oggi ho letto casualmente !!!

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *