• Regione Emilia Romagna in scadenza il bando

    efficienza-energetica

    Scadono il prossimo 31 marzo gli incentivi per gli interventi finalizzati al risparmio energetico, al miglioramento dell’efficienza energetica e all’utilizzo delle fonti rinnovabili predisposte dalla Regione Emilia Romagna attraverso il bando del Programma operativo regionale del Fesr.

     

     

    => Formazione e occupazione: bandi in Emilia Romagna

    Potenziali beneficiari potranno essere le piccole e medie imprese, i consorzi e le società consortili, costituiti anche in forma cooperativa o di associazione temporanea d’impresa. Nel dettaglio, in ambito turistico potranno presentare domanda di contributo le strutture ricettive alberghiere, extra alberghiere e strutture ricettive all’aria aperta. Nel settore del commercio potranno invece presentare domanda sia le imprese che esercitano attività all’ingrosso, sia imprese che esercitano attività al dettaglio, o di somministrazione al pubblico di alimenti o di bevande. Vengono inoltre contemplate come potenziali beneficiarie anche le imprese che esercitano attività rientrante nelle categorie definite come “stabilimenti balneari e termali”, o ancora discoteche e sale da ballo. Per poter partecipare al bando è sufficiente presentare l’apposita domanda, con relativi allegati e firma digitale da parte del legale rappresentante dell’impresa, seguendo le modalità indicate nel bando scaricabile dal sito internet della Regione Emilia Romagna.

    La scadenza dei termini è fissata alle ore 17 del 31 marzo 2015.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Regione Emilia Romagna in scadenza il bando inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *