• LG G2 Mini: smartphone Android “mini” solo nel nome

    LG G2 MiniLG ha ufficializzato il suo nuovo smartphone Android G2 Mini. Non si tratta di una versione “ristretta” del G2 ma di un prodotto diverso, di fascia media ma comunque apprezzabile nei contenuti tecnici. Una soluzione che per rapporto qualità/prezzo potrà piacere ad una larga fascia d’utenza, anche professionale, disponibile a partire dal mese di marzo a un prezzo attorno ai 300 euro.

    => Confronta con gli altri smartphone

    LG G2 Mini presenta un design simile a quello del G2. Anche i tasti fisici sono sempre posizionati sul posteriore del dispositivo come nel fratello maggiore. Questo per rendere più agevole l’uso dello smartphone con una mano. Lo schermo IPS presenta una diagonale da ben 4,7 pollici con risoluzione qHD (540à—960 pixel). Più che discreto il processore Qualcomm Snapdragon 400 Quad Core con 1,2 Ghz abbinato ad una GPU Adreno 305 e a 1 GB di memoria RAM. Una dotazione tecnica più che sufficiente per offrire buone prestazioni in ogni condizione d’uso. Lo spazio per archiviare dati ed applicazioni è di 8 GB, ovviamente espandibile tramite memorie Micro SD.

    Buona anche la dotazione multimediale con una fotocamera posteriore da 8 MP ed un anteriore da 1,3 MP, adibita principalmente alle video chat con Skype ed altri programmi VoIP analoghi. Nel nuovo LG G2 Mini non mancano supporti e sensori oggi irrinunciabili come l’LTE, il WiFi, il Bluetooth, il GPS e molto altro ancora.

    Infine, la batteria da 2440 mAh dovrebbe garantire una discreta autonomia d’uso. Lato software, l’LG G2 Mini offrirà  Android 4.4 KitKat con le classiche personalizzazioni proprietarie di LG.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su LG G2 Mini: smartphone Android “mini” solo nel nome inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *