• Da MS Word a OpenOffice Writer

    word_to_writer.jpg

    Se siete utilizzatori di Microsoft Word, e non avete mai utilizzato il word processor della suite OpenOffice, sappiate che il cambiamento non è poi così radicale. L’interfaccia e le funzionalità sono simili, tuttavia vale la pena di elencare delle differenze, soprattuto nel posizionamento di alcune tra le funzioni di uso ricorrente.

    Documenti recenti: in Ms Word li trovate in fondo al menù File; in OpenOffice nel menù File-Documenti recenti.

    Impostazioni di pagina: in Ms Word le effettuate dal menù File-Imposta pagina; in OpenOffice dal menù Formato-Pagina; ma le gestioni di vari formati vanno effettuate tramite gli Stili di pagina.

    Testo automatico: in Ms Word viene gestito tramite il Glossario; in OpenOffice tramite le impostazioni accessibili dal menù Modifica-Testo automatico.

    Gestione Stili: in Ms Word viene effettuato tramite i menù Formato-Stile e Formato-Raccolta Stili; in OpenOffice tramite lo Stilista.

    Maiuscoletto: in MS Word l’impostazione per il carattere maiuscoletto è facilmente applicabile tramite un pulsante apposito della Barra dei pulsanti. In OpenOffice tale pulsante non è disponibile. Se non volete ogni volta ricorrere al menù Formato-Carattere, selezionando l’effetto Maiuscoletto dalla Scheda Effetto carattere, registrate una Macro, assegnandole il nome “Maiuscoletto”; personalizzate la barra degli Oggetti di testo dal menù Visualizza-Barra dei simboli-Personalizza, importando la Macro “Maiuscoletto”, assegnandola alla Barra dei pulsanti, dopo averle assegnato un’icona con il pulsante “Modifica”.

    Stampa pagina corrente: in Ms Word tra le opzioni di Stampa vi è quella che consente di stampare la pagina corrente (quella su cui si trova il cursore). In OpenOffice tale opzione non è attivabile spuntando una specifica casella; ma nelle opzioni dell’Area di stampa, nella finestra Pagina è sempre contenuto il numero della pagina corrente. Basterà selezionare la casella Pagina senza modificare tale numero e stamperete solo la pagina corrente.

    Ed infine, per chi utilizza scorciatoie da tastiera:

    CTRL-Freccia Su (Giù): in Ms Word con questa combinazione di tasti ci si muove velocemente di un paragrafo verso sopra o sotto. In OpenOffice, invece, si sposta il paragrafo verso l’alto o il basso. Se siete abituati a spostarvi in Word con questa combinazione di tasti, utilizzandola in OpenOffice vi troverete con i paragrafi fuori posto!

    Grassetto, sottolineato e centrato: in Word Ctrl-G per il grassetto, Ctrl-S per il sottolineato Ctrl-C per il paragrafo centrato; in OpenOffice gli attributi di carattere vengono applicati, rispettivamente, con Ctrl-B e Ctrl-U, mentre la centratura della pagina va fatta con le impostazioni di paragrafo o con il pulsante della Barra dei pulsanti.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Da MS Word a OpenOffice Writer inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenti

    1. Laura dice:

      Molto interessante, ma sto litigando da ore con Wrirter per inserire una macro che mi permetta di abilitare un pulsante in modo da ottenere il MAIUSCOLETTO senza dover necessariamente fare il percorso dalla Scheda Effetto carattere. Mi potresti spiegare più chiaramente come inserire la macro? Grazie

    2. Paola Campli dice:

      Ciao, siccome il procedimento è un pò lungo per poter essere spiegato da qui, ho scritto un post più dettagliato per la creazione del pulsante maiuscoletto tramite macro, che verrà pubblicato a breve su questo blog.

    3. Laura dice:

      Grazie mille, attendo con ansia. Volevo inoltre chiedere se è possibile gestire la bibliografia con OOo come in word 2007

    4. Paola Campli dice:

      Si è possibile: la funzione si trova nel menù inserisci / indici / voce bibliografica. E’ possibile inserire voci dal testo o da un database. Per una bibliografia dal web invece ti consiglio Zotero…

    5. Vincenzo FINOCCHIARO dice:

      molto interessante ho apprezzato molto i consigli.
      dovendo utilizzare oOo in ufficio vorrei sapere come si fa a stampare le buste su oOo grazie

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *