• Controllo Produzione e Qualità  in azienda con l’ICT

    Controlli Qualità  e ProduzioneControllare la produzione e la qualità  in azienda in tempo reale ed in totale trasparenza è un “sogno proibito” di molti imprenditori e manager della Piccola e media Impresa.
    A maggior ragione se collegata ai sistemi di certificazione di qualità , problema che quasi tutte le aziende in qualche modo hanno dovuto affrontare.

    In effetti, i sistemi di seguito descritti, se “digeriti” correttamente dal sistema azienda, porteranno le seguenti migliorie:
    1- L´azienda sarà  più organizzata ed efficiente
    2- Vi doterete di un controllo qualità  reale e certificabile
    3- Godrete della totale trasparenza dei meccanismi aziendali
    4- La situazione produttiva/qualitativa dell´azienda sarà  real-time e a portata di click in qualsiasi luogo vi troviate

    Il Controllo Produzione si realizza attraverso dei sistemi integrati Hardware e Software e permette un lavoro in simbiosi tra ufficio produzione e laboratorio produzione.

    Step 1: pianificazione e schedulazione della produzione e dei turni da parte dell´ufficio produzione, in base alle commesse pervenute.

    Step 2: raccolta dati in real-time di andamento produzione, consumi di materie prime ed energia, consumi di semilavorati, scarti prodotti e situazione magazzino, causali fermi macchina.

    Step 3: grazie alla mole di dati rilevata i manager potranno “stanare” i colli di bottiglia presenti nei reparti produzione, ottimizzare le scorte di magazzino, decidere se e come sostituire macchine obsolete in base a rapporti produttivi e/o consumi energetici, etc.

    Il Controllo Qualità , si realizza sempre attraverso sistemi integrati Hardare e Software. Le tematiche della qualità  del prodotto sono solitamente suddivise in 4 Macro:

    1. SPC e controlli di processo (sistemi spesso già  implementati nel software delle macchine più recenti).
    2. Gestione e controllo qualità  delle materie prime (input), delle diverse fasi di lavorazione ed infine del prodotto finito (output).
    3. Gestione qualità  dei semilavorati dei fornitori.
    4. Gestione dei costi della qualità  e degli scarti.

    Il tutto nell´ottica di garantire una certificazione della qualità 

    A questo punto sopraggiunge il problema forse più rilevante: scegliere l´azienda che andrà  ad installare le apparecchiature hardware ed implementerà  il sistema sosftware, tenendo presente che ad ogni applicativo farà  seguito un team di programmatori che avrà  il compito di personalizzarlo in base alle problematiche produttive e qualitative specifiche dell´azienda.

    Indubbiamente, le esperienze pregresse in aziende simili alla vostra costituiranno un titolo preferenziale. Oltre che fornire software, dovranno anche essere in grado di formare il personale nell´utilizzo dello stesso.

    Se vuoi aggiornamenti su Controllo Produzione e Qualità  in azienda con l’ICT inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *