• Telecom e Olivetti nel mercato dell’Editoria digitale

    olivetti olipad 70Telecom Italia e Olivetti come Apple? Forse, o almeno così sembrerebbe da quello che si vede al Salone del Libro di Torino in cui Telecom ha presentato il suo eBook Store che dovrebbe debuttare verso fine anno e che sarà  strutturato similmente a quanto già  oggi vediamo in iTunes di Apple.

    Si potranno dunque comprare direttamente online libri e riviste in formato ePub e Pdf. I prezzi dei libri/riviste non verranno imposti ma saranno scelti direttamente dalla casa editrice o dal distributore e il guadagno verrà  ripartito per una percentuale minore a Telecom, e per una percentuale maggiore agli autori/case editrici, un pò come fa Apple oggi con l’App Store.

    Gli utenti Telecom e TIM potranno vedersi addebitato il costo dell’acquisto direttamente in bolletta, mentre tutti gli altri dovranno utilizzare il consueto pagamento tramite carta di credito.

    Telecom non ha pensato solo alla piattaforma software, ma anche a quella hardware.

    Assieme al debutto dell’eBook Store di Telecom, verranno commercializzati anche alcuni specifici eBook Reader sulla falsa riga di quanto già  oggi vediamo con l’Apple iPad.
    Tra i modelli che debutteranno segnaliamo l’Olivetti Olipad 70, un Tablet Pc della casa italiana (sempre di proprietà  di Telecom) basato su Android Eclair.

    Questo Tablet sarà  fornito di uno schermo tattile da 7 pollici e dovrebbe garantire un’eccellente esperienza d’uso, alla pari di quella di tutti i dispositivi Android. Il costo dovrebbe aggirarsi sui 400€.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Telecom e Olivetti nel mercato dell’Editoria digitale inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *