• Come utilizzare la funzione Rimpiazza in excel

    20080511a.jpg

    Nell’esempio di oggi avremo bisogno di sostituire una stringa di testo di lunghezza “X” all’interno del testo contenuto nelle celle di una colonna o riga adiacente.

    Supponiamo di aver bisogno di sostituire un certo numero di caratteri, a partire da una certa posizione, con un’altra stringa di caratteri e soprattutto, senza intaccare le celle di riferimento, motivo per cui utilizzare il metodo “Sostituisci…” potrebbe risultare più farraginoso.

    Questo metodo, invece, ci permette di ricreare una colonna, senza modificare quella di riferimento.

    Vediamo la sintassi:

    =RIMPIAZZA(CellaRiferimento;Posizione;NumeroCaratteri;"NuovoTesto")

    Facciamo un esempio: nella colonna di riferimento sono presenti le unità operative di un’azienda precedute dall’indicazione della struttura di riferimento, per esempio “Risorse Finanziarie ? Contabilità”. Nella nuova colonna vogliamo sostituire il nome della struttura con un’altra, per esempio: “Direzione ? Segreteria”.

    Intendiamo quindi sostituire la parola “Risorse Finanziarie” con “Direzione”, la nuova sintassi sarà la seguente:

    =RIMPIAZZA(CellaRiferimento;1;19;"Direzione")

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Come utilizzare la funzione Rimpiazza in excel inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *