• Pubblicità  su Mobile: Native Advertising con Yahoo Gemini

    yahoogemini.jpgYahoo ha annunciato con un post sul blog aziendale l’arrivo di un nuovo servizio, Yahoo Gemini per la pubblicità  su dispositivi mobili.

    => Mobile Marketing: consigli per aziende Retail

    L’iniziativa mira a sviluppare il native advertising, una forma di pubblicità  che cerca di assumere un aspetto conforme allo spazio nel quale viene inserita. Questo metodo è oggetto di controversie perché a volte il contenuto pubblicitario si confonde con quello editoriale rischiando l’illecito ma rappresenta una fonte di introiti in ascesa.

    Yahoo Gemini cerca dunque di gettare un ponte tra ricerca mobile e native advertising. Il servizio è disponibile attraverso un tool self-service più ampio chiamato Yahoo Ad Manager che viene utilizzato per acquistare pubblicità  online.

    => Mobile Marketing: le strategie vincenti

    Marissa Mayer, amministratore delegato di Yahoo, ha messo il settore mobile al centro della sua attività  come parte fondamente del rilancio dell’azienda. Facebook e Google sono in grado di fare grossi ricavi grazie alla pubblicità  online. Yahoo sta tentando di rimontare lo svantaggio e l’anno scorso ha speso 1,1 miliardi dollari per acquisire Tumblr, un social network con una importante presenza nel mobile.
    Con il nuovo servizio, Yahoo aumenta dunque i suoi sforzi per diventare un giocatore più significativo in ambito mobile contrastando il passo a Facebook e Google. Per maggiori informazioni consulta il post Yahoo!

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Pubblicità  su Mobile: Native Advertising con Yahoo Gemini inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *