• Wi-Fi aziendale: quale antenna scegliere?

    wifi.gif
    La tecnologia Wi-Fi è ormai parte integrante di molte infrastrutture di rete aziendale, soprattutto se caratterizzate da ambienti eterogenei come magazzini e uffici.

    Chi avesse seguito le fasi di un progetto di implementazione di rete wlan ricorderà  bene come la scelta più delicata sia quella relativa al tipo di antenna da abbinare agli access Point.
    Di fatto, le antenne hanno una grande varietà  di forme e dimensioni, che possono influire anche di molto sul raggio di copertura del segnale, aumentando le prestazioni delle applicazioni wi-fi.

    Come comprendere allora qual è l’antenna più giusta per ogni settore aziendale?

    Preso atto che la scelta di un’antenna, a parità  di potenza, è sempre frutto di un compromesso tra ampiezza dell’area di copertura e intensità  del segnale, è bene ricordare che sul mercato esistono varie tipologie di prodotto, con caratteristiche di base che, assumendo il ruolo di parametri di valutazione, può aiutare l’azienda ad orientarsi nella scelta:

    Antenne omnidirezionali:
    a forma di palo o bacchetta (dipolo), i loro segnali sono irradiati esternamente in tutte le direzioni (a 360°) creando una struttura di trasmissione a cupola.

    Antenne a settori:
    omnidirezionali ma appiattite, con un riflettore dietro la superficie dell’antenna per dirigere il segnale in avanti o verso il basso in un raggio di 180°.

    Antenne a pannello:
    piane e solide, altamente direzionali hanno un’ampiezza di raggio fino a 120°.

    Antenne Yagi:
    simili alle antenne Tv, hanno un’ampiezza di raggio tra 15 e 60° per raggiungere grandi distanze punto-punto.

    Sulla base di queste caratteristiche, e considerate le aspettative in termini di prestazioni, è più semplice comprendere come abbinare la giusta antenna al proprio ambiente aziendale:

    Piccolo ufficio su un piano:
    antenna omnidirezionale o integrata all’access point (dipolo);
    Piccolo ufficio su due piani:
    antenna omnidirezionale collocata al centro del piano superiore;
    Magazzino:
    antenne omnidirezionali e a settori (riflettori d’angolo);
    Medio ufficio:
    antenne omnidirezionali o Direzionali;
    Collegamento tra edifici (Ponti Radio):
    antenne Yagi o a pannello;
    Piazzali esterni:
    antenne a settore e/o omnidirezionali.

    A voi la scelta ! …

    Se vuoi aggiornamenti su Wi-Fi aziendale: quale antenna scegliere? inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *