• Treviso, Ascom Confcommercio e Banca Popolare di Vicenza insieme per sostenere le imprese

    finanziamenti_torino.jpg

    Stretta del credito, cali di vendite e di fatturati, ritardi nei pagamenti e imposizione fiscale. Sono questi i fattori che oggi giorno condizionano pesantemente l´attività  economica delle Piccole e medie imprese della provincia i Treviso. In un contesto di forte rallentamento, circa il 27% delle imprese del terziario operanti nel territorio ha registrato problemi di liquidità .

    Per cercare di ovviare a queste problematiche, Banca Popolare di Vicenza e Ascom Confcommercio Treviso hanno firmato un accordo di collaborazione “territoriale” finalizzato a sostenere il tessuto produttivo tramite l’agevolazione dell’accesso al credito e ai servizi finanziari in generale.

    In base alla nuova intesa, la Banca mette a disposizione delle oltre 10.000 imprese associate ad Ascom, operanti nel settore del commercio, del turismo e del terziario, uno speciale plafond di 3 milioni di euro a tasso agevolato.
    I finanziamenti hanno una durata massima fino a 5 anni, se chirografari, e fino a 10 anni, se ipotecari.

    Le aziende potranno utilizzare la liquidità  per acquistare immobili, attrezzature e mezzi di trasporto strumentali all’attività  d’impresa e per il miglioramento dell’equilibrio finanziario e della liquidità .

    L´accordo prevede anche il supporto delle diverse esigenze personali dei singoli imprenditori e dei lavoratori dipendenti delle stesse imprese che potranno accedere a condizioni di favore alla nuova gamma di conti sviluppata specificamente dalla banca per i privati.

    L’iniziativa va anche ad integrare i servizi forniti da ConfCommercio tramite Terfidi Veneto, la società  cooperativa di garanzia del credito nata dalla fusione tra Garanfidi Vicenza, Fidicomes Treviso e Fidimpresa Padova, che offre alle imprese socie la possibilità  di accedere alle linee di credito bancarie più adatte (sia per durata che per forma tecnica) a condizioni favorevoli.

    Oltre a rappresentare uno strumento di diminuzione del rischio finanziario cui si espone la banca nell’erogazione del credito, le garanzie rilasciate dalla Terfidi consentono all’impresa di ottenere condizioni migliori e, allo stesso tempo, di avere possibilità  di accesso ai finanziamenti anche quando vi siano elementi di incertezza circa il merito creditizio, come nel caso di imprese in fase di avvio o di aziende in temporanee situazioni di difficoltà .

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Treviso, Ascom Confcommercio e Banca Popolare di Vicenza insieme per sostenere le imprese inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *