• Aggiornamento "straordinario" per Adobe Reader e Adobe Acrobat

    adobe_reader_patch_1.jpg

    Adobe ha deciso di rilasciare una patch straordinaria, cioè fuori dalla consueta tempistica che prevede il rilascio trimestrale degli aggiornamenti dei prodotti software della casa.

    Nel bollettino diramato si evince come ad essere interessati dall’aggiornamento siano le versioni Adobe Reader 9.3 per Windows, Macintosh e UNIX, Adobe Acrobat 9.3 per Windows e Macintosh, nonché le precedenti versioni Adobe Reader 8.2 e Acrobat 8.2 per Windows e Macintosh.

    Le vulnerabilità in oggetto pare siano collegate a quella inerente Flash Player e in grado di sovvertire la sandbox del dominio e causare delle richieste non autorizzate, falla per cui la scorsa settimana era stato rilasciato un apposito aggiornamento.

    Inoltre, Adobe ha individuato due vulnerabilità critiche che potrebbero portare ad un crash delle applicazioni interessate con la possibilità che un utente malintenzionato possa prendere il controllo del sistema.

    L’aggiornamento sarà rilevato e installato nelle prossime ore in via automatica da Adobe Reader e Adobe Acrobat, tuttavia, in caso si preferisca aggiornare manualmente il proprio software, sarà possibile accedere ai link delle rispettive versioni idonee al sistema operativo in uso direttamente dal bollettino di sicurezza diramato da Adobe.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Aggiornamento "straordinario" per Adobe Reader e Adobe Acrobat inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *