• HTC Radar, Windows Phone reattivo e con buona autonomia

    HTC RadarIl rilascio di Mango, la nuova versione di Windows Phone, ha rappresentato un nuovo punto di partenza per i maggiori produttori di smartphone, con l’obiettivo di far crescere l’interesse nei riguardi del sistema operativo mobile di Microsoft; HTC Radar è equipaggiato con uno schermo LCD ampio 3,8 pollici e offre un design unibody compatto e robusto, grazie al peso di 137 grammi batteria inclusa ed alle dimensioni di 120,5 x 61,5 x 10,9 millimetri.

    Il processore lavora alla frequenza di clock di 1 GHz e in abbinamento ai 512 MB di RAM consente di raggiungere ottime prestazioni, riuscendo ad eseguire sistema operativo ed applicazioni senza incertezze e con una buona reattività  complessiva.

    La memoria di archiviazione è di 8 GB e la mancanza di uno slot di espansione per memory card rappresenta un limite per chi voglia gestire grandi quantità  di dati, come ad esempio MP3 e video.

    HTC Radar integra due fotocamere: la frontale ha la risoluzione VGA, mentre quella posteriore da 5 megapixel è dotata di flash LED e consente la ripresa di video HD (720p).

    La connettività  si estrinseca con i moduli quadribanda 850/900/1800/1900 MHz, Bluetooth 2.1 con A2DP/PBAP, Wi-Fi 802.11 b/g/n e ricevitore GPS.

    La recensione di HTC Radar proposta da Digital.it rivela una durata soddisfacente della batteria (1.520 mAh), la quale ha permesso di raggiungere due giornate lavorative.

    Se vuoi aggiornamenti su HTC Radar, Windows Phone reattivo e con buona autonomia inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *