• Mobile Wallet: pagamenti via smartphone al decollo

    mobilewalletL’uso degli smartphone come strumento di pagamento si sta sviluppando in fretta, anche se ci vorrà ancora qualche tempo prima che i consumatori abbandonino contante e carta di credito. Anche negli Stati Uniti (di solito apripista) nonostante si preveda un consolidamento del trend, il consumatore rimane scettico ai pagamenti mobili nei punti vendita.

    In base ai risultati di un sondaggio condotto ad agosto 2014 da AYTM, solo il 13,5% degli utenti americani ha effettuato un pagamento via Mobile. Il valore delle transazioni tramite Mobile Wallet, tuttavia, dovrebbe pian piano crescere (+150% già nel 2015).

    Il paesaggio sta cambiando rapidamente e molti player si presentano sul mercato con nuovi prodotti: Apple, ad esempio, ha integrato Apple Pay al suo nuovo modello di iPhone 6. Tuttavia, la situazione resta per lo più frammentata secondo Yeager.

    L’importante, sostiene eMarketer, non è tanto quanto siano progettati bene i portafogli elettronici ma quanto si diffonda presso i commercianti l’utilizzo dei sistemi di pagamento mobile.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Mobile Wallet: pagamenti via smartphone al decollo inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *