• Al via Navigare sicuri, la campagna per la sicurezza sul Web

    navigare_sicuri.jpg

    Presentata l’iniziativa “Navigare sicuri“, un progetto che nasce dalla collaborazione tra Telecom Italia, Fondazione movimento bambino e Save the children con lo scopo di fornire le giuste conoscenze e suggerimenti per una navigazione sul Web responsabile.

    Testimonial della campagna saranno il velista italiano Giovanni Soldini e Geronimo Stilton, il simpatico personaggio di una serie di storie per ragazzi.

    E proprio ai ragazzi, divisi in fasce d’età che vanno dai 6 ai 10 anni e via fino ai 18 anni, saranno dedicati degli spazi informativi appositi sul sito ufficialedel progetto.

    L’area dedicata ai bambini presenterà una specie di “decalogo” con alcuni suggerimenti su come comportarsi in caso di pericolo proveniente dal Web, ovvero in caso si ricevano richieste di divulgazione di dati sensibili o email fraudolente da persone che non si conoscono, ma non mancherà nemmeno uno spazio contenente le informazioni di base per far conoscere ai bambini i principali strumenti del Web.

    Per i più grandicelli sarà invece disponibile una ricca sezione news e diverse informazioni sulle tappe degli eventi che Navigare sicuri ha organizzato in diverse scuole medie e superiori d’Italia.

    Ai genitori verrà invece riservato uno speciale spazio interattivo in cui si potrà chiedere direttamente il supporto di esperti di sicurezza in Rete, così da sapere in ogni momento quali comportamenti tenere nell’educazione “digitale” dei propri bambini.

    Associata all’iniziativa sarà anche la prossima impresa in mare di Soldini, ovvero la SOLIDAIRE DU CHOCOLAT, un’avventura che partirà dalle coste francesi per arrivare in Messico e che porterà nel mondo i colori e il messaggio di Navigare sicuri.

    Se vuoi aggiornamenti su Al via Navigare sicuri, la campagna per la sicurezza sul Web inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *