• Sfide applicative per il project management

    Sfide applicative per il project managementLa notizia che mi è arrivata via email a proposito di due eventi che si terranno a breve a Padova e a Torino a cura del Project Management Institute, Northern Italy Chapter, mi spingono a puntare l´attenzione e a stuzzicare la voglia di farsi sentire dei lettori di questo blog su due frontiere settoriali particolarmente sfidanti nell´applicazione del Project management.

    La prima frontiera è legata al rapporto tra “project management e disabilità “. Ci si interroga sulla possibilità  di poter creare un catalogo di buone prassi applicabili a progetti dedicati all´accessibilità , piuttosto che allo sterile inserimento nel contesto sociale della persona con disabilità .

    È un aspetto nuovo del Project Management, ovvero applicare strumenti e tecniche alla progettazione di servizi mirati allo sviluppo dei bisogni delle persone. Il nodo è spostare il focus: non più la disabilità  al centro della creazione di progetti e servizi, ma la persona, con le sue diversità  naturali e le sue sfumature.

    La seconda frontiera è legata al rapporto tra “project management e organizzazione eventi” come terreno professionale di un possibile incontro tra metodo e creatività .

    Basta guardarsi un po´ in giro per vedere come oggi l´Italia sia un pullulare di eventi di ogni tipo che chiamano in causa il project management rispetto alla gestione del portafoglio degli eventi culturali di una città , oppure alla gestione degli eventi aziendali, passando per la creazione di eventi di spettacolo.

    La progettazione e la gestione di un evento, sia esso un evento culturale utilizzato come leva di attrazione territoriale o un evento aziendale, orientato al lancio di prodotti e servizi, alla formazione e all´aggiornamento delle risorse umane, alla promozione delle strategie aziendali, e anche alle pubbliche relazioni, è un terreno attuale e divertente per l´applicazione delle tecniche e degli strumenti del serioso:-)project management.

    Che ne dite? Su quale delle due frontiere applicative vi trovate più attenti e scattanti?

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Sfide applicative per il project management inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *