• Nuovo exploit rilevato in Adobe Reader e Acrobat

    adobe.jpg

    Nella giornata di ieri hanno fatto la loro comparsa in rete le voci in merito ad alcuni problemi di sicurezza riguardanti i software Reader e Acrobat (versione 9.2 e precedenti) di Adobe.

    Prontamente avvisata della vulnerabilità, l’azienda californiana si è pronunciata attraverso il proprio blog ufficiale, riconoscendo l’esistenza dell’exploit e dichiarandosi già al lavoro per chiarire quali siano le porzioni di codice incriminate, così da poter offrire prontamente una soluzione.

    Wiebke Lips, portavoce di Adobe, ha reso noto che tre società partner hanno notificato nel pomeriggio di ieri il problema, subito preso in esame dagli esperti, ma al momento non è dato a sapere nessun dettaglio aggiuntivo. Non resta quindi che attendere ulteriori sviluppi della vicenda.

    Proprio la scorsa settimana erano stati rilasciati alcuni importanti aggiornamenti riguardanti il Flash Player e Adobe Air. Inoltre, secondo quanto segnalato da alcuni utenti del forum ufficiale, gli update dello scorso ottobre destinati a tappare alcune falle nella sicurezza di Reader e Acrobat 9.1.3, hanno generato problemi durante il processo di installazione sulle piattaforme Mac.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Nuovo exploit rilevato in Adobe Reader e Acrobat inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenti

    1. Piero dice:

      Qualcuno sa quanto investe ADOBE in secuirty application e sviluppo di codice sicuro?

    2. emmebì dice:

      Nulla ;)

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *