• Modificare lo schema di colori in Office 2007

    word.jpg

    Lo schema di colori di Microsoft Office 2007 si adatta bene a Windows Vista, ma se riteniamo di non essere soddisfatti del colore azzurro dominante, possiamo cambiarlo. In ogni caso il procedimento è valido per tutte le applicazioni di Office.

    Il processo è uguale sia che si utilizzi Access, sia che ci si serva di Word, di Excel o di PowerPoint. Come esempio possiamo prendere proprio Word per seguire passo passo la procedura che ci porterà a modificare lo schema dei colori.

    Innanzitutto bisogna cliccare sul pulsante “Microsoft Office” e poi su “Opzioni di Word”. Bisogna cliccare a questo punto su “Impostazioni generali” e quindi usare il menu a tendina “Combinazione colori” per scegliere tra blu, argento o nero. Scelto il colore che preferiamo, non ci resta che cliccare su “Ok”.

    Una volta impostato il colore che ci piace di più, quando andremo ad aprire Access, Excel, PowerPoint, ci accorgeremo che il colore sarà stato cambiato anche per queste applicazioni.

    Per quanto riguarda Outlook, per visualizzare il pulsante “Microsoft Office”, si deve aprire una nuova email in Outlook 2007. A questo punto si deve cliccare sul pulsante “Opzioni di Outlook” e quindi seguire la stessa procedura appena descritta.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Modificare lo schema di colori in Office 2007 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *