• Apple aggiorna il Mac Mini

    nuovo mac miniApple, a sorpresa, ha aggiornato il suo Mac Mini, l’apprezzatissimo computer entry level della serie desktop: da oggi questo computer compie un salto qualitativo davvero notevole, tanto che è impegnativo pensare che si possa ancora trattare di un prodotto entry level.

    Il nuovo Mac Mini abbandona il cuscio in plastica e si uniforma allo standard unibody di alluminio che conferisce a questo computer una bellezza senza pari, oltre che leggerezza e dimensioni più compatte (-20%).
    Ma le novità  non sono solo estetiche, ma anche sopratutto tecniche.

    Il cuore del Mac Mini è l´Intel Core 2 Duo a 2,4GHz (2,66 GHz come optional) con 2GB di ram (espandibile a 8GB) e trova spazio la nuova scheda video NVIDIA GeForce 320M già  vista negli ultimi MacBook Pro. L’HD installato possiede 320GB di spazio, ma è possibile come optional richiedere l’HD da 500GB.

    Nel nuovo Mac Mini trova ancora spazio una porta HDMI che consente di collegare il computer ad una TV HDTV ed un lettore di memorie SD, utile per importare file, foto e video.
    Ma Apple con il nuovo Mac Mini è stata attenta anche ridurre l’impatto ambientale.

    Infatti in standby, il suo consumo energetico è di soli 10W, mentre il cuscio in alluminio è completamente riciclabile.
    Grazie a tutto questo il Mac Mini ha ottenuto la certificazione Energy Star 5.0.

    Infine i prezzi. Tutta questa tecnologia purtroppo si paga, e il modello entry level del nuovo Mac Mini costa 799€, ma puntando al top di gamma si può arrivare a spendere ben più di 1000€…

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Apple aggiorna il Mac Mini inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *