• Ubuntu 9.04: le nuove funzionalità  di rilievo

    Logo Ubuntu

    E’ stata rilasciata una prima versione Beta di Ubuntu 9.04, nome in codice Jaunty Jackalope. Come sempre, viene ricordato che l’utilizzo di immagini non ancora considerate definitive è consigliato a sviluppatori ed utenti avanzati, cha abbiano magari voglia di segnalare bug e fornire suggerimenti migliorativi. La versione ufficiale dovrebbe essere disponibile il prossimo 23 aprile.

    Diverse le nuove funzionalità , tese a rendere ancora più amichevole l’interazione tra utenti ed interfaccia grafica, una delle peculiarità  di questo sistema operativo libero e gratuito basato di GNU/Linux.

    Viene inclusa la versione 2.26 di GNOME, ambiente desktop molto apprezzato per la semplicità  con la quale consente di interagire con gli oggetti grafici disponibili, favorendo decisamente l’uso del mouse rispetto alla tastiera.

    Contiene Brasero, valida applicazione per masterizzare CD/DVD con grande immediatezza d’uso. La gestione di monitor multipli è stata ottimizzata, grazie a nuove proprietà  video. E’ stata inserita anche l’ultima versione di X.Org, implementazione open source dell’ambiente grafico X Window, che aggiorna ed estende la disponibilità  di driver video.

    Un pratico menù è utilizzabile per impostare le preferenze relative agli avvisi, come la modalità  con cui debbano apparire nella taskbar, oltre al rinnovato sistema di notifiche. Il processo di avvio è stato in parte rivisitato per accelerare i tempi di boot. Di rilievo la possibilità  di installare il nuovo file system ext4, ideato per incrementare i limiti di memorizzazione a 64 bit, anche se ext3 rimane quello predefinito.

    La versione server permette di sperimentare il cloud computing, caratterizzato da tecnologie per l’utilizzazione di risorse distribuite di memorizzazione e calcolo. Si tratta di un’opzione che potrebbe interessare diverse applicazioni aziendali nel caso si debbano eseguire elaborazioni complesse.

    Ubuntu 9.04 propone quindi caratteristiche in grado di migliorare effettivamente le prestazioni di sistema, rendendolo ancora più affidabile anche per l’utenza professionale.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Ubuntu 9.04: le nuove funzionalità  di rilievo inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *