• Regione Basilicata: bando innovazione Pmi

    Regione Basilicata: sostegno all'innovazione delle PmiAncora aperti i termini per accedere alle agevolazioni concesse dalla Regione Basilicata volte a sostenere i processi innovativi delle micro, piccole e medie imprese della Basilicata.
    Il bando mira a incentivare l’innovazione di prodotto e di processo, organizzativa, di marketing e ambientale, attraverso il finanziamento di piani di investimento idonei a migliorare il livello competitivo delle imprese.

    Possono accedere alle agevolazioni le microimprese e le aziende medio-piccole con unità  locale o sede operativa nel territorio regionale. La dotazione finanziaria è di 10,2 milioni di euro. Sono ammessi investimenti che prevedono un piano di di costi complessivo non inferiore a 40.000 euro.

    Sono invece esclusi i piani di investimento non riconducibili a un programma di innovazione organico e che non consentano un significativo miglioramento delle prestazioni d&#180impresa, in termini di efficienza produttiva e/o posizionamento competitivo e/o penetrazione su nuovi mercati e/o sostenibilità  ambientale.

    L&#180ammissibilità  dei progetti di investimento è subordinata alla concessione di un finanziamento da parte di una banca/intermediario finanziario, di importo non inferiore al 25% del piano di investimento candidato.

    Sono ammissibili ad agevolazione gli investimenti, compresi nelle seguenti tipologie di intervento: innovazioni di processo o di prodotto/servizio; innovazioni organizzative; innovazioni di marketing; eco-innovazione; non sono ammissibili gli investimenti meramente finalizzati a consentire all’impresa di conformarsi agli standard prescritti dalla normativa vigente in materia ambientale o di sicurezza sul lavoro e/o contenuti nei singoli provvedimenti autorizzativi.

    Le agevolazioni possono essere concesse sotto forma di aiuti in conto capitale; la misura del sostegno è definita in termini di intensità  massima di contributo sulle spese ammissibili. L’agevolazione massima concedibile a ciascun piano di investimento non potrà  superare l’importo di 300mila euro.

    Per la gestione degli aiuti, la Regione Basilicata si avvarrà  di Sviluppo Basilicata Spa. Per candidarsi, bisogna prima registrarsi al portale predisposto dalla Regione Basilicata e poi inoltrare le candidature per via telematica entro il 22 febbraio 2011 tramite accesso al modulo presente nella apposita sezione di Basilicatanet.it: successivamente all’invio telematico è previsto l’invio della documentazione in formato cartaceo al seguente indirizzo: Sviluppo Basilicata Spa, via Centomani, 11 – 85100 Potenza.

    Consulta anche: Avviso ufficiale, guida alla compilazione delle domande e documenti correlati.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Regione Basilicata: bando innovazione Pmi inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *