• Dating online: eHarmony bucato, rubati i dati degli "innamorati"

    eHarmony

    Attenzione alle dolci conoscenze sul Web: il dating online gioca gran parte dei propri servizi sui dati sensibili dei propri utenti ma, a volte, con risvolti davvero poco “rosei”. Come è capitato al sito eHarmony: nei giorni scorsi il suo sistema di sicurezza è stato bucato da cracker, che hanno potuto sottrarre decine di migliaia di dati personali, messi poi in vendita ad almeno 2 mila dollari.

    Questo è quanto emerso negli ultimi giorni e, secondo le prime valutazioni, con un certo grado di responsabilità anche da parte dei gestori del sito. Stando a quanto è stato riportato da Bran Krebs, pare che gli amministratori del portale siano stati avvisati del pericolo, ma abbiano colpevolmente sottovalutato il rischio.

    Se tutto ciò verrà confermato, quello appena trascorso, sarà stato un San Valentino molto travagliato per uno dei più celebri “templi dell’amore”. Nel caso aveste anche voi un account su un portale di dating online, l’unico suggerimento che possiamo darvi, ma che vi sarà già arrivato via mail, è quello di cambiare spesso la vostra password!

    Se vuoi aggiornamenti su Dating online: eHarmony bucato, rubati i dati degli "innamorati" inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *