• Phone Traffic Manager, monitor della fonia aziendale

    Costi, bollette, pagamenti: spesso è difficile orientarsiA volte capita, in realtà  aziendali distribuite su più sedi e caratterizzate da numerosi utenti mobili, di avere la sensazione che la situazione di gestione fonia, magari in base alle ultime bollette o ai costi complessivi, sia fuori controllo.

    La sovrapposizione di contratti nuovi e cessati, le nuove numerazioni, l’utilizzo misto di telefonia analogica e digitale, cellulare e voip, l’esistenza di misteriose linee pagate ma inutilizzate, rendono lo scenario delle telecomunicazioni aziendali piuttosto confuso.

    Per far fronte a situazioni così complesse non tutte le aziende hanno al proprio interno la capacità  e la competenza di gestione per strutturare al meglio l’asset della fonia.

    Esistono però degli strumenti di controllo adeguati in grado di monitorare il traffico telefonico, partendo inizialmente dall’inventario delle linee fino ad arrivare alle statistiche di traffico e dei costi.

    Se già  alcune soluzioni Open Source sono in grado di controllare il traffico telefonico di piccole realtà , interfacciandosi con i centralini ed i dettagli costi dei provider, quando però il livello di complessità  diventa elevato e non si dispone di specialisti di telecomunicazioni, è necessario ricercare soluzioni più avanzate.

    Con questa filosofia di “valore aggiunto” nasce Phone Traffic Manager, strumento di controllo totale dell’infrastruttura di fonia aziendale.

    Il software, Web Based, ha un’architettura client-server ed i dati estratti, trasmessi attraverso un canale cifrato, vengono immagazzinati in un database MySql. Una volta inventariate le sedi proprietarie delle linee telefoniche, è quindi possibile strutturare in viste personalizzate le informazioni di gestione e fatturazione di ogni numero voce o dati, ottenendo il dettaglio dei costi ed un report estraibile in formato excel.

    L’applicazione, completamente personalizzabile da Proclesis, è in grado di soddisfare ogni livello di dettaglio e, oltre all’ottimizzazione dei costi, si pone come principali obbiettivi:

    • Il mantenimento di uno storico delle singole linee
    • La valutazione dei trend di traffico
    • L’elaborazione di dati telefonici provenienti da diversi provider

    Phone Traffic Manager, nato da un’esigenza di controllo tipica delle grandi aziende, presso le quali sono all’attivo numerose installazioni, è comunque adatto anche per quelle PMI distibuite su più filiali che volessero scegliere una gestione centralizzata della telefoniafonia, scongiurando il rischio delle “bollette fantasma”.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Phone Traffic Manager, monitor della fonia aziendale inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *