• Bloccato l'account Twitter di Mikko Hypponen perché "pericoloso"

    twitter.jpg

    A quanto pare nei giorni scorsi l’account di Mikko Hypponen, chief research officer di F-Secure, è stato bloccato perché in uno dei suoi tweet avrebbe incluso un link ad sito Web di phishing.

    Leggendo della vicenda sia su ZDNet che su The Register si apprende come si sia trattato di un grossolano errore da parte di Twitter.

    La cosa alquanto strana è che il tweet incriminato risalirebbe a più di due mesi fa.

    Nel link si fa riferimento ad un URL che altro non è che l’ennesimo sito di phishing che prende di mira Myspace. Tuttavia il formato del link è puramente testuale e contiene degli spazi bianchi proprio per evitare che qualcuno inavvertitamente ci clicchi.

    L’account di Hypponen è stato per alcuni giorni completamente disattivato e nel tentare di visitarlo si otteneva il messaggio “Sorry, the account you were headed to has been suspended due to strange activity. Mosey along now, nothing to see here.”

    Secondo quanto dichiarato dallo stesso security researcher dopo un primo periodo di silenzio alle sue richieste di spiegazione, l’account è stato riattivato e gli è stato inviato un messaggio di spiegazioni alquanto criptico.

    I’ve unsuspended your acct. You were suspended for using the malware URL rnyspeceDOTcom in DMs. Be careful. We scan evrythng for malware.

    La cosa alquanto ironica di tutta la vicenda è che fu proprio lo stesso Mikko Hypponen agli inizi di agosto a parlare per primo della nuova funzionalità di filtering degli URL malevoli da parte di Twitter.

    È chiaro che questo sistema si è reso necessario a seguito dell’ondata di attacchi subiti dal social network nel tentativo di sfruttarlo come piattaforma di diffusione di malware.

    In ogni caso l’efficacia di questo meccanismo è alquanto discutibile visto che viene da chiedersi come mai l’account di Hypponen sia stato sospeso solo dopo 2 mesi dal quel tweet incriminato.

    Il diretto interessato non è stato molto contento dell’accaduto, anche perché ciò ha portato alla cancellazione dei suoi “followers” e “following”, oltre alla beffa di vedere scendere a picco il suo follower count.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Bloccato l'account Twitter di Mikko Hypponen perché "pericoloso" inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    sponsor

    Commenti

    1. GIORGIO PISON dice:

      DA DIVERSI GIORNI IL MIO ACCOUNT RISULTA BLOCCATO SENZA NESSUNA SPIEGAZIONE DEL MOTIVO DEL BLOCCO DELL’ACCOUNT.
      VORREI SAPERE QUALE PROCEDURA DEVO SEGUIRE PER RIPRISTINARE L’ACCOUNT.

    Commenta

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *