• Adobe Acrobat: come cambia la comunicazione in azienda

    images.jpgLa competitività  delle Pmi è fortemente connessa alla gestione dei flussi informativi, all’ottimizzazione delle risorse e alla riduzione dei tempi: nell´ecosistema mediale sopravvive e si sviluppa chi sa percepire prima degli altri i mutamenti in atto nelle logiche di business e di management, adottandone i nuovi strumenti.

    Dopo l´estate Adobe organizza un evento di forte interesse per capire – attraverso la propria “ricetta” softwarecome sta cambiando l’azienda, come si sta evolvendo l’organizzazione del lavoro e quali sono i nuovi modelli di condivisione delle informazioni.

    Un ciclo di eventi informativi consigliato a tutti i professionisti che operano nell´ICT, nel Marketing e nella Comunicazione per conoscere le ultime novità  della famosa software-house californiana.

    Le prossime date: Bologna, 16 settembre, Padova, 18 settembre, Roma, 23 settembre e Milano, 25 settembre.

    Adobe ci invita, in pratica, a pendere parte al primo appuntamento italiano di divulgazione al pubblico business, con esemplificazioni e prove sul campo, degli strumenti e delle risorse della nuova generazione di Adobe Acrobat, che possono supportare le imprese intenzionate ad innovare le proprie strategie di comunicazione avvalendosi di linguaggi digitali evoluti e graficamente funzionali.

    Ma allora, cosa fare per realizzare una comunicazione efficace, sfruttando al meglio le risorse disponibili nella propria azienda?

    1. dominare il crescente flusso di informazioni
    2. snellire i processi collaborativi tra i team e i collaboratori a distanza
    3. aumentare la riservatezza di informazioni e dati
    4. permettere di operare in ambito globale con la massima flessibilità .

    Il ciclo di eventi non tratterà  solo questi argomenti ma si concentrerà  anche sulle “opportunità  di business” da cogliere attraverso una comunicazione efficace, mirata e razionale.

    La partecipazione di esperti e guru italiani di settore fornirà  l’opportunità  di cogliere suggerimenti da applicare nella propria azienda per sviluppare progetti di comunicazione “ad arte” con i prodotti Acrobat, per integrare e condividere documenti testuali, dati, immagini, contenuti multimediali e 3D, organizzare videochat e presentazioni online, raccogliere informazioni e dati tramite form, gestire revisioni e approvazioni sui documenti, tutti elementi utili per comunicare efficacemente.

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Adobe Acrobat: come cambia la comunicazione in azienda inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *