• Aruba per le PMI: Case History sul cloud ibrido

    Cloud

    Innovazione tecnologica delle PMI sempre più orientata al Cloud Computing, grazie ai vantaggi economici, organizzativi e di sicurezza derivanti dal ricorso a queste soluzioni IT, che consentono alle aziende di fruire di applicazioni, risorse o infrastrutture attraverso la rete e al pieno delle loro potenzialità. In questo processo di rinnovamento è tuttavia necessario scegliere la soluzione più adatta alle proprie esigenze. Tra i provider in grado di offrire pacchetti su misura, in prima linea c’è Aruba, leader nei servizi di web hosting, e-mail, PEC e registrazione domini.

    => Aruba: scopri il Cloud per PMI on demand

    Cloud ibrido

    Dei tre differenti modelli di distribuzione dei servizi cloud, privato, pubblico o ibrido, quest’ultimo è in grado di garantire un meccanismo di gestione del servizio più flessibile perché permette di delegare alcuni dei servizi al fornitore, per un certo periodo di tempo o in maniera permanente. In questo modello, in cui è fondamentale l’integrazione fra servizi del provider e data center locale, è dunque necessario un rapporto di forte collaborazione con l’azienda cliente.

    Case History Radio Kiss Kiss

    Radio Kiss Kiss ha scelto Aruba per rinnovare l’infrastruttura IT e gestire i picchi di traffico variabili, assicurando massimi livelli di performance e sicurezza. Aruba ha quindi sviluppato una soluzione ad hoc, ibrida, di architetture cloud e apparati fisici, tarata sulle esigenze del cliente e interamente gestita nei propri data center. Soluzione che nel corso di SMAU Napoli ha permesso al Gruppo Editoriale Kiss Kiss di ottenere il prestigioso Premio Innovazione ICT per la categoria “Cloud Computing e Architetture ICT”.

    Questo è un tipico esempio di PMI con più sedi dislocate sul territorio, con l’esigenza di un’infrastruttura IT capace di garantire la condivisione di sistemi,  informazioni e dati aziendali. In più si riesce ad attuare una strategia di comunicazione integrata che sfrutta le potenzialità del web per offrire ai clienti (in questo caso gli ascoltatori radio) servizi multimediali interattivi.

    Rivolgendosi ad Aruba, Radio Kiss Kiss ha trasformato la sua vecchia infrastruttura in un’architettura unica a canone mensile fisso, senza più pensieri. Ad occuparsi di tutto è Aruba, mentre il cliente può liberamente monitorare l’utilizzo delle risorse cloud, gli accessi attivi e le performance dei siti.

    => Vai all’offerta Cloud Aruba per PMI

    A testimoniare i vantaggi ottenuti il Web Manager di Radio Kiss Kiss, Luigi Borgogno: «i vantaggi primari apportati da Aruba sono stati quelli di sgravarci di un ingente carico di lavoro, mettere a nostra disposizione una soluzione dall’elevata scalabilità, [...] ed utilizzare le nostre risorse aziendali in modo più produttivo focalizzandoci sul core business e delegando ad Aruba la gestione tecnica».«Con l’offerta di cloud ibrido pensata ad hoc per l’emittente siamo in grado di assicurare massimi livelli di sicurezza, con risultati in termini di performance superiori rispetto ad una struttura tradizionale ed un risparmio netto anche relativamente ai costi», ha aggiunto Stefano Cecconi, Amministratore Delegato di Aruba.

     

    Tags:

    Se vuoi aggiornamenti su Aruba per le PMI: Case History sul cloud ibrido inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


    Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

    Si No

    Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy

    Si No

    Commenta

    Your email address will not be published. Required fields are marked *